Calciomercato Juventus: in attesa di Pjanic-Arthur, idea Aubameyang se va via Higuain

La Juventus starebbe pensando di sostituire Higuain con Aubameyang dell’Arsenal. L’attaccante gabonese è seguito anche dal Barcellona e dall’Inter, ma non sono pervenute offerte ufficiali sulla scrivania di Gunners.

In attesa di concludere lo scambio Pjanic-Arthur, la Juventus si sta guardando intorno anche per cercare un nuovo attaccante. Con ogni probabilità, Higuain lascerà Torino quest’estate e l’ultima idea in casa bianconera si chiama Pierre-Emerick Aubameyang.

L’attaccante gabonese classe 1989 in forza all’Arsenal ha il contratto in scadenza nel 2021 e non ne ha voluto sapere di rinnovare il contratto con i Gunners. Nonostante i suoi sforzi, Aubameyang non è riuscito a vincere nulla con l’Arsenal se non il titolo di capocannoniere ed è deciso a lasciare Londra.

La Juventus sa che si tratta di un’occasione di mercato interessante ed ha già effettuato un sondaggio con alcuni intermediari per capire se ci sono margini di trattativa. L’unico problema che potrebbe bloccare l’operazione riguarda l’ingaggio che Aubameyang percepisce attualmente all’Arsenal.

Al momento, infatti, Aubameyang guadagna circa 10 milioni di euro all’anno e la Juventus non sarebbe disposta a pagare un ingaggio così alto per un giocatore che ha già compiuto i 31 anni. Se il gabonese vorrà lasciare l’Arsenal per approdare a Torino, dunque, sarebbe costretto a ridursi l’ingaggio.

La Juventus non è l’unica squadra interessata ad Aubameyang, con Barcellona ed Inter anch’esse interessate all’attaccante gabonese. In questo caso molto dipenderà dal futuro di Lautaro Martinez, con i nerazzurri che punterebbero su Aubameyang in caso di cessione dell’argentino e con i blaugrana che reputano il gabonese la sua alternativa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei