Calciomercato Inter: trattativa col Sassuolo per Scamacca

Continuano i casting per il dopo Romelu Lukaku. L’Inter è alla costante ricerca di un attaccante. L’ultimo nome riguarda Gianluca Scamacca del Sassuolo. L’attaccante romano si aggiunge alla lunga lista di punte che i nerazzurri starebbero cercando assieme a Duván Zapata e Dušan Vlahović.

Addio più che annunciato quello tra l’Inter e Romelu Lukaku. L’attaccante belga, che lo scorso anno ha trascinato i nerazzurri allo scudetto a suon di gol, terminerà la sua avventura all’Inter. Troppo ghiotta l’occasione per il club di Appiano Gentile che non ha potuto rifiutare una cifra astronomica di 130 milioni da parte del Chelsea. D’altro canto lo stesso giocatore ha accettato la destinazione con grande piacere.

Queste sono entrate economiche che faranno molto bene ai nerazzurri ma che non è stata condivisa dai tifosi. Tanti striscioni fuori la sede da parte dei supporters che hanno mostrato tutto il loro dissenso contro la vendita dell’ex Anderlecht. Con Lukaku che ritorna a Londra, adesso si libera un posto per il futuro attaccante dell’Inter ma la scelta non sembra essere per nulla facile.

Calciomercato Inter: piace Scamacca del Sassuolo.

Inter, Scamacca solo in prestito

Il primo nome avanzato era quello di Duván Zapata dell’Atalanta. I bergamaschi chiedono 40 milioni e l’affare dipenderà anche dalla chiusura della Dea per Tammy Abraham del Chelsea. Il colombiano potrebbe essere la nuova punta di Simone Inzaghi ma la trattativa resta complessa. Lo stesso si può dire per Dušan Vlahović che sembra voler restare alla Fiorentina.

Ed ecco che prende piede l’ipotesi Gianluca Scamacca. L’attaccante del Sassuolo, ritornato in prestito dal Genoa, è una delle giovani promesse italiane. Il classe 99 potrebbe arrivare a Milano ma solo ad una determinata formula: il prestito. Non è da escludere che Scamacca possa essere anche un secondo acquisto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione