Calciomercato Inter: Suning ci prova, sogno Griezmann

La notizia, se confermata, avrebbe del clamoroso: Suning ha messo nel mirino Antoine Griezmann per giugno.

Il giocatore dell’Atletico Madrid, appena classificatosi terzo dietro Cristiano Ronaldo e Messi nella graduatoria per il Pallone d’Oro, è corteggiato con insistenza anche dal Manchester United ma non avrebbe ancora raggiunto l’accordo con i Red Devils e così ecco l’inserimento della dirigenza cinese dell’Inter pronta a fare follie per accaparrarsi uno dei più forti calciatori del panorama calcistico mondiale.

Secondo quanto riportato da Premium Sport, Griezmann avrebbe dato il suo consenso a trattare anche con i neroazzurri alla sola condizione del raggiungimento da parte dell’Inter della qualificazione per la prossima Champions League. Per quanto riguarda il prezzo, è noto che l’Atletico Madrid ha imposto una clausola da rescissione da 129 milioni di euro, cifra da capogiro che non scoraggia però l’ambiziosa Suning, pronta a mettere sul piatto una cifra intorno ai 100 milioni che potrebbe far vacillare i Colchoneros e a sacrificare anche uno degli “intoccabili” della rosa neroazzurra come Ivan Perisic, rinato da quando è arrivato Stefano Pioli sulla panchina dell’Inter.

Intanto si continua a lavorare in uscita: su Andrea Ranocchia ci sarebbe un interesse molto concreto da parte dello Swansea, ma nelle ultime ore anche il Bologna avrebbe avanzato una proposta per l’ex capitano neroazzurro.