Calciomercato Inter: sempre calda la pista Rabiot

Il mercato è finito ma l’Inter coltiva ancora il sogno di strappare al Paris Saint Germain il suo gioliellino: Adrien Rabiot. L’arrivo di Mbappé e Neymar sembrava aver allontanato il talento dal mondo parigino ma alcuni rumours testimoniano che il francese sarebbe a un passo dal rinnovo con il Psg (il suo contratto scade nel 2019).

Vissero tutti felici e contenti, sembrerebbe, se non fosse che la madre di Rabiot è anche la sua agente e circa 3 anni fa, si è incontrata con Walter Sabatini per discutere di un eventuale trasferimento di suo figlio nella Roma di Rudi Garcia.

Allora non se ne fece nulla, ma si è propensi a credere che Sabatini abbia conservato gelosamente il numero della signora Veronique e che stia “premendo” la signora per sposare il progetto nerazzurro. Rabiot-Icardi-Perisic sarebbe uno di quei tridenti da mille e una notte e se a gennaio l’Inter dovesse riuscirà a strapparlo al Paris, farebbe il colpo del secolo.

Fonte immagine: Ilbianconero.com

Sulle tracce di Rabiot naturalmente non c’è soltanto l’Inter e questo avvio di stagione sarà decisivo. Se il francese giocherà con continuità si renderà utile alla causa parigina, il Psg avrà tutta l’intenzione di blindarlo. In caso contrario, le big d’Europa andranno a bussare alla porta della società. Sempre che Sabatini non decida di mettersi direttamente in contatto con la madre-agente…