Calciomercato Inter: occhi su Sidibè, Mendy, Bakayoko, Fabinho, Silva e Mbappè

Il viaggio in terra monegasca per Piero Ausilio non ha fatto altro che rafforzare un concetto ormai chiaro a tutta Europa: il Monaco di quest’anno è un vero e proprio concentrato di talento. Sono infatti tantissimi i gioielli che il tecnico Jardim ha a disposizione e grazie ai quali è riuscito ad approdare ai quarti di finale di Champions League, oltre a preservare la vetta della Ligue 1 a poche giornate dalla fine del campionato e con un Psg che non riesce a mettere la freccia. Per la prossima sessione estiva – c’è da scommetterci – la fila di top club pronte a dare loro l’assalto sarà pressoché interminabile.

Tra queste, un posto lo occuperà sicuramente anche l’Inter. Tra gli obiettivi della nuova dirigenza nerazzurra c’è prima di tutto quello di creare un mix di potenziali campioni e giocatori affermati e con esperienza internazionale, in modo da poter puntare il prima possibile a tornare nella lotta per vincere lo Scudetto. E tra i profili in cima al taccuino ci sono i nomi di Sidibè, Mendy, Bakayoko, Fabinho, Lemar, Bernardo Silva e Mbappè.

Per quest’ultimo, in particolare, ci ha già provato il Manchester City a gennaio, mettendo sul piatto la bellezza di 60 milioni di euro. Offerta prontamente rispedita al mittente. Servirà ben altro per scardinare la carissima bottega biancorossa…