Calciomercato Inter: idee Yaremchuk e Lazaro

Il club nerazzurro segue con attenzione l’attaccante ucraino e il centrocampista austriaco, rispettivamente in forza a Genk e Herta Berlino.

Piero Ausilio

L’Inter guarda già al futuro, con l’obiettivo di individuare i giusti profili per rafforzare e rendere più competitiva la rosa per la prossima stagione. Nelle ultime ore, la società nerazzurra pare stia seguendo una pista estera che porta a due giocatori che stanno facendo molto bene nelle loro rispettive squadre.

I giocatori in questione seguiti dal diesse Piero Ausilio, sono l’attaccante ucraino Roman Yaremchuk del Gent e l’esterno destro austriaco, Valentino Lazaro, in forza all’Herta Berlino.  Per quanto riguarda l’attaccante, parliamo di un giocatore forte fisicamente, grazie ai suoi 191 cm, ma che fa del goal la sua forza, avendone realizzati 12 in 36 gare disputate con il club belga, inoltre è in grado di poter far reparto da solo, per merito proprio della sua fisicità. L’esterno destro austriaco, classe ’96, sta facendo molto bene in Bundesliga, ed è valutato 18 milioni, cifra tutto sommato non esagerata se consideriamo i parametri attuali del calciomercato.

La politica interista è molto chiara, vale a dire, puntare su giocatori giovani e con esperienza ad alti livelli. Vedremo se i nerazzurri andranno fino in fondo oppure stanno semplicemente facendo dei sondaggi, anche se la linea del club sembra essere diversa da quella a cui ci hanno abituato negli ultimi anni.