Calciomercato Inter: idee Origi e Arambarri

Beppe Marotta e Piero Ausilio proseguono nel proprio lavoro da casa, e sondano due nuovi obbiettivi in vista della prossima stagione: Divock Origi e Mauro Arambarri.

In attesa di sviluppi dal fronte FIGC in merito all’emergenza coronavirus, l’Inter, con i suoi due uomini mercato in particolare, non perde tempo e si avvantaggia per quel che concerne il prossimo calciomercato.

Sono tanti, infatti, i nomi che già stanno circolando in questi giorni attorno alla società nerazzurra. Da Acerbi a Musso, passando per Locatelli, fino ad arrivare ad altri due nuovi obbiettivi: Divock Origi del Liverpool e Mauro Arambarri del Getafe.

Sul primo, l’idea, sarebbe quella di portare avanti una trattativa in stile Alexis Sanchez provando ad intavolare un prestito secco per poi riparlarne a distanza di un anno con i Reds. Il Liverpool, che ne fa una valutazione complessiva di 20 milioni, invece, preferirebbe una cessione definitiva. Il compromesso, in questo caso, potrebbe essere trovato su un prestito con diritto di riscatto legato a presenze.

Per quanto riguarda invece Arambarri, se ne potrebbe parlare direttamente nel momento in cui la UEFA designerà le nuove date per il match tra Inter e Getafe. Ai nerazzurri interessa molto il calciatore e lo segue da più di due anni. Molto apprezzate sono le sue doti da mediano, che lo potrebbero rendere, sul fronte delle tre competizioni, una vera e propria carta in più per Antonio Conte.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi