Calciomercato Inter: Idea Origi

Il mercato invernale è sempre più vicino e molte squadre hanno già iniziato a programmare da ora le loro future trattative. Non fa eccezione l’Inter, che come obiettivo ha quello di trovare il prima possibile un vice Lukaku da poter utilizzare con Lautaro Martinez (coppia nerazzurra ormai canonica), visto anche il suo alto minutaggio ed impiego. Il problema si pone soprattutto perché Alexis Sanchez è continuamente falcidiato da vari infortuni e Pinamonti è praticamente un “fantasma” nei piani di Conte.

Il possibile sostituto potrebbe arrivare dalla Premier League, si tratta di Origi, attaccante belga del Liverpool del tedesco Klopp.

Origi durante un’azione con i Reds di Liverpool – fonte: profilo Twitter Liverpool

Il giocatore non è quasi mai sceso in campo durante questa stagione, segno che i Reds lo abbiano ormai messo nella lista delle partenze. Dal canto suo, l’attaccante belga ha bisogno di giocare, soprattutto per potersi garantire una convocazione dalla sua nazionale per Euro 2021.

La squadra inglese ha più volte fatto sapere, anche tramite il procuratore del ragazzo, che Origi non rientra più nei piani tecnici del club, e lo lascerà partire a gennaio (molto probabilmente attraverso un prestito).

L’arrivo di Jota alla corte di Klopp ha decisamente precluso l’utilizzo di Origi, già non considerato precedentemente una primissima scelta (vista la presenza in attacco del trio Firmino – Mané – Salah).

Tuttavia, proprio un tiro di Origi ha garantito la conquista della Champions League al Liverpool due anni fa, consacrandolo come uno degli eroi di quella magica stagione europea.

fonte: Wikipedia

Oltre che nel ruolo di punta, il belga può essere impiegato anche in un 3-4-3, modulo poco utilizzato da Conte ma pur sempre preso in considerazione come alternativa (è stato questo lo schema prescelto per l’ultima partita di campionato contro il Verona).

Origi è stato offerto a molte squadre, soprattutto in Premier League con l’interessamento di Wolverhampton, Newcastle, Brigton, Aston Villa e Schalke ’04 (quest’ultimo in Bundesliga). L’Inter dalla sua ha però un asso (anzi due) nella manica, la presenza in squadra del connazionale Lukaku, compagno di Origi (che conosce molto bene) nel Belgio e l’ambizione di conquistare lo scudetto, un grande obiettivo che potrebbe attirare a Milano l’attaccante belga.

Un giocatore come Origi potrebbe davvero dar man forte agli uomini di Conte e garantirebbe un po’ più di riposo per “Big Rom”, vista anche la sua duttilità tattica.

Ennesima trattativa, quindi, pronta ad esplodere con l’inizio della sessione di mercato invernale, tutta da vivere.    

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus