Calciomercato Inter, idea Christensen per la difesa

L’Inter continua la ricerca di un difensore di prospettiva da mettere a disposizione di Luciano Spalletti, la novità è Christensen, di proprietà del Chelsea, l’anno scorso al Borussia M’gladbach.

christensen inter (2)
 

Nelle ultime ore, secondo quanto riportato da diversi quotidiani nazionali e inglesi, la nuova idea per la difesa dell’Inter sarebbe Andreas Christensen, 21enne difensore danese di proprietà del Chelsea di Antonio Conte, che nelle ultime due stagioni ha militato con la maglia del Borussia M’gladbach.
Il classe ’96, cresciuto in casa Brondby ed acquistato dai Blues alla tenera età di 16 anni, ha collezionato 82 presenze e 7 gol. In questo momento Christensen nelle gerarchie di Conte è la quinta scelta, dopo la cessione di Zouma e l’acquisto di Rudiger, è scivolato ancora di più in basso nella piramide di priorità del tecnico italiano. Poche le speranze per il giovane danese di giocare da titolare, qualcuna invece di entrare a partita in corso (soprattutto visto l’utilizzo della difesa a 3).

Il club Milanese è molto interessato a Christensen, e in vista della partenza di Murillo per il Valencia, e vorrebbe ragionare con la società londinesi sulle basi di un prestito con diritto o obbligo di riscatto fissato tra i 20 e i 25 milioni. Le alternative forti sono Diop e Acerbi.