Calciomercato Inter: Gagliardini e Karamoh per arrivare a Chiesa

Continuano i progetti e le grandi manovre in casa Inter.

Fra il nodo dell’ormai imminente rinnovo di contratto di Icardi  e i possibili colpi di calciomercato in entrata, in casa nerazzurra si pongono le basi per il futuro. 

Le ambizioni non mancano, con il nuovo direttore generale Beppe Marotta che sta già coltivando una serie di progetti, per confermare la sua fama di mago del mercato. 

L’ex dg della Juventus, in collaborazione con il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio, ha pronta la mossa per accaparrarsi uno dei migliori giovani talenti italiani del momento, il figlio d’arte Federico Chiesa, attualmente in forza alla Fiorentina. 

Il giovanissimo promettente attaccante è appetito da mezza Italia, motivo per il quale la società viola non è disposta a lasciarlo andare per un tozzo di pane, e ad oggi la differenza fra la richiesta dei toscani e l’offerta nerazzurra ammonta a circa 15-20 milioni di €, un gap troppo elevato al quale la Fiorentina non è disposta a sottostare né l’Inter è disposta a colmare.

L’idea del duo dirigenziale interista è quello di rimpiazzare la differenza monetaria con una degna contropartita tecnica, che comporterebbe sacrificare uno fra il mediano Roberto Gagliardini e il giovanissimo attaccante ivoriano Yann Karamoh, di proprietà nerazzurra ma in prestito al Bordeaux.

Resta tutto da vedere se la Fiorentina accetterà la proposta. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato