Calciomercato Inter: Gabigol al Flamengo a titolo definitivo. Icardi rimane? Idea Petagna

Conclusi gli acquisti di Sanchez e Biraghi, l’Inter torna a focalizzarsi sulle uscite. Produttivo incontro con il Flamengo, per la cessione di Gabigol. Meno quello per ribadire ad Icardi la volontà di cessione. Intanto scatta l’idea Petagna come vice Lukaku.

Che l’Inter sia stata la regina del nostro calciomercato è sulla bocca di tutti. A confermare ciò anche gli ultimi due colpi sganciati da Beppe Marotta: Alexis Sanchez in prestito annuale con meno del 50% dello stipendio da pagare e lo scambio Dalbert-Biraghi con la Fiorentina. Eppure il tutto pare non essersi fermato qui. Sembrerebbe infatti crescere sempre di più l’idea di una possibile trattativa con la Spal per l’acquisizione di Andrea Petagna, visto da Antonio Conte come il perfetto vice-Lukaku. Ad oggi non ci sono stati contatti ufficiali tra i club, ma il nome del centroavanti ex-Milan è di sicuro uscito negli incontri relativi al trasferimento del giovane Salcedo al Verona con Giuseppe Riso, agente, appunto, dello stesso Petagna.  

Sul versante delle uscite è invece fatta per il trasferimento di Gabigol al Flamengo a titolo definitivo. L’incontro tra la dirigenza brasiliana e quella nerazzurra è stato più che proficuo, per un accordo su base di 18 milioni più percentuale su futura rivendita. Un bel bottino per i nerazzurri, soprattutto considerando le difficoltà degli ultimi anni  nel piazzare in via definitiva l’attaccante. Diversa la situazione Icardi. Anche qui tra le due parti in questione c’è stato un incontro, ma il risultato è stato l’opposto. L’Inter è infatti rimasta insoddisfatta dell’ennesima presa di posizione del calciatore di non voler lasciare Milano. A così pochi giorni dalla chiusura del mercato pare infatti davvero difficile immaginare un cambio casacca per l’ex capitano nerazzurro.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi