Calciomercato Inter: futuro Lautaro Martinez aumento di contratto o Barcellona?

inter-roma

Il futuro di Lautaro Martinez resta un tabù. Il Barcellona lo sogna da tempo, ma l’Inter nega i contatti e pensa ad un adeguamento del contratto. Decisivi i prossimi mesi

Il calcio è fermo, il calciomercato no. Sono insistenti le voci che rimbalzano dalla Spagna, che riguardano il futuro di Lautaro Martinez. L’attaccante dell’Inter, infatti, è stato accostato più volte al Barcellona, che sembra lo abbia individuato come centravanti ideale.

Il club spagnolo ha mostrato interesse per il calciatore ormai da tempo, ma l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus ha causato un notevole rallentamento, oltre ad una perdita economica sostanziosa per le società di calcio.

L’affare, quindi, è ancora da studiare, soprattutto per quanto riguarda il costo del cartellino ed eventuali contropartite da inserire nell’accordo. Il calciatore ha una clausola di 111 milioni di euro, che inizialmente sembrava una cifra estremamente alta, con la quale il club blaugrana deve fare i conti se vuole arrivare all’argentino.

C’è da considerare però anche la forte volontà dell’Inter di tenerlo. Al momento El Toro percepisce 3 milioni di euro netti a stagione, compresi i diritti d’immagine riconosciuti dalla società. Inoltre, nel contratto c’è un accordo a salire negli anni, che consentirà al centravanti di arrivare a 3,2 milioni fissi nella prossima stagione.

E’ chiaro che nel caso di un assalto concreto del Barcellona, fin qui negato dai nerazzurri, allora si dovrà discutere di un adeguamento dell’ingaggio, per convincere Lautaro a rimanere a Milano. In ogni caso, fin qui il bomber classe ’97 non ha dato forti segnali di voler abbandonare e solo in quella circostanza la squadra di Conte penserà alle varie strategie per trattenerlo.