Calciomercato Inter: è fatta per Facundo Colidio

Dopo Pellegri e Salcedo, altro gran colpo in prospettiva per l’Inter.

I neroazzurri si sono infatti assicurati le prestazioni del giovane talento argentino Facundo Colidio: attaccante del Boca Juniors, classe 2000, in Argentina è considerato un crack e aveva attirato già da tempo l’attenzione di molti club europei tra cui proprio l’Inter e la Juventus. Conferme sono arrivate anche da parte di Sky Sport e dall’emittente radiofonica Radio Closs Continental.

Attaccante cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors, si è affermato anche a livello di nazionali giovanili, risultando uno dei migliori nell’Argentina under 17 in cui si è messo in evidenza nel sub17 in Cile, quando con una doppietta ha steso il Perù e affermandosi come il migliore della propria selezione.

Operazione da 6-7 milioni di euro complessivi in cui pare sia stato decisivo l’intervento di Javier Zanetti: l’intermediazione del vicepresidente dell’Inter avrebbe consentito ai neroazzurri di battere la concorrenza della Juventus ma anche di Paris Saint-Germain e Real Madrid e di convincere il ragazzo a sposare la causa della Beneamata a partire dal prossimo gennaio.

Intanto l’Inter continua a trattare con gli Xeneizes anche Medel che vorrebbe fortemente tornare a vestire la maglia del Boca: l’ostacolo sembra essere l’ingaggio, ma si punta sulla volontà del cileno di tornare a giocare nel club che lo ha lanciato nel grande calcio.