Calciomercato Inter: colpo Marcos Paulo a parametro zero

Nonostante la stagione di campo sia nel pieno del suo svolgimento, l’Inter, con il suo amministratore Delegato, Beppe Marotta, non smette di spingere anche sul mercato. Il primo nome individuato per un colpo a parametro 0 è quello di Marcos Paulo, provenienza Fluminense.

“L’Inter è ad un passo dal chiudere per Marcos Paulo della Fluminense”. Così risuona ogni titolo da parte di siti web e giornali brasiliani, secondo i quali i nerazzurri sarebbero ad un passo per chiudere con uno dei maggiori prospetti del calcio brasiliano.

Accostato anche al Torino nello scorso mercato, il calciatore ora starebbe spingendo per atterrare a Milano, sponda Inter. Questo anche grazie ad una prima chiacchierata che l’entourage del giovane ha avuto con il club di Corso Vittorio Emanuele.

La grandezza principale di questo colpo, infatti, sarebbe quella lì di poter ottenere una possibile chiusura a 0, visto che Marcos Paulo sembra tutt’altro che intenzionato a rinnovare con l’attuale club il contratto in scadenza giugno 2021.

Tra le sue principali doti c’è la duttalità. Il brasiliano – con passaporto portoghese – nella sua carriera ha infatti già ricoperto diversi ruoli in fase offensiva, tra cui l’esterno offensivo e il falso nueve.

Su di lui i club europei presenti sono tanti, ma pare proprio che l’essersi mossi in anticipo, da parte dell’Inter, potrà giovare agli uomini di Suning, pronti a portare a Milano un papabile asso del calcio internazionale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi