Calciomercato Inter: accordo con Alexis Sanchez, l’alternativa è Llorente

Smaltita in fretta la delusione per aver clamorosamente perso Dzeko, in casa Inter si corre ai riprari alla ricerca di un nuovo attaccante.

E un nome è già spuntato all’orizzonte: Alexis Sanchez.

Il cileno vecchia conoscenza del calcio italiano – 3 stagioni all’Udinese – avrebbe addirittura già preso contatti con la società nerazzurra e potrebbe approdare già nelle prossime ore.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, l’esterno offensivo del Manchester United avrebbe dichiarato di essere disposto a ridursi l’ingaggio, in linea con quanto comunicatogli preventivamente dall’ad Beppe Marotta, ossia che, in caso di suo arrivo a Milano, andrebbe a percepire uno stipendio inferiore a Romelu Lukaku, anche lui giunto dai Red Devils.

Questi ultimi chiedono almeno 21 milioni di sterline-poco più di 23 milioni di €- e li vorrebbero subito in unica soluzione.

La società meneghina accetta l’esborso ma non la modalità, puntando alla soluzione di darne 4.5 milioni subito e i rimanenti 16.5 a inizio prossima stagione.

Si attendono sviluppi, anche imminenti.

Tuttavia la dirigenza nerazzurra si dimostra più che volenterosa a sfruttare gli ultimi giorni rimasti per la finestra di calciomercato e studia altri piani.

Uno di questi riguarda un giocatore già da tempo nel mirino interista, lo spagnolo Fernando Llorente.

Uno svincolato di lusso dopo 2 stagioni mediocri al Tottenham. Sarebbe un gran colpo nonostante la non più giovanissima età – 34 anni – oltre che per i buoni rapporti con Antonio Conte, che lo ha allenato anche se solo per una stagione alla Juventus – 2013/2014, la prima delle 2 stagioni in bianconero del Re Leone.

Su Llorente c’è da battere la concorrenza del Napoli. E proprio dall’Ombra del Vesuvio potrebbe arrivare l’altra ipotesi ancora non tramontata di Arkadiusz Milik – che appunto ormai sicuramente non andrà alla Roma dato il rinnovo di Dzeko. Senza dimenticare Ante Rebic dell’Eintracht Francoforte.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato