Calciomercato: tutti i migliori giocatori ancora svincolati dopo il 1 settembre 2022

Sommario
  1. ITALIA
  2. ESTERO

Calciomercato: la sessione estiva di calciomercato è terminata oramai da qualche giorno, ma il calciomercato non è ancora del tutto finito.

La lista dei giocatori ancora in cerca di un club dove accasarsi è, infatti, foltissima. Gli stessi nomi in circolo farebbero comodo a moltissime squadra italiane, perché alcuni acquisti punterebbero ad alzare moltissimo il livello di esperienza delle rose. Inoltre, bisogna considerare che, essendo il calciomercato ormai chiuso, molti giocatori potrebbero essere disposti a rinunciare a cifre di ingaggio esorbitanti per adeguarsi alle proposte dei club, soprattutto per il fatto di riuscire a giocare in ottica mondiale. Alcuni di questi giocatori sono proprio delle vecchie conoscenze del campionato italiano, ma andiamo a vedere com’è la situazione nello specifico.

ITALIA

Calciomercato: Josip Ilicic

Il nome che salta subito all’occhio è sicuramente quello del trentaquattrenne Josip Ilicic, che pochi giorni fa ha salutato i tifosi della Dea con una splendida passerella. Dopo tantissimi alti e bassi nel club bergamasco, Ilicic è pronto ad affrontare una nuova sfida, dove tornare a mostrare le sue giocate favolose. Si era parlato tanto di un interessamento forte da parte del Bologna, ma nelle ultime ore le voci su un potenziale addio di Mihajlovic hanno portato in stallo la trattativa.
Tuttavia, il nome dello sloveno non è l’unico di lusso. Troviamo, infatti, ancora senza contratto giocatori come Simone Zaza, Ghoulam, Malcuit ed anche Gaston Ramirez, Perotti e Lijaic, dopo le rispettive esperienze, sono ancora senza casacca. Stesso discorso per Sebastaian Giovinco: la formica atomica, dopo una bruttissima parentesi in blucerchiato, non ha ricevuto nessuna proposta allettante.

ESTERO

Calciomercato: Juan Mata

I nomi che fanno molto gola sono soprattutto gli esuberi dei campionati esteri, analizziamoli nello specifico:

Juan Mata: il trequartista spagnolo ha terminato quest’anno la sua avventura al Manchester United. La sua esperienza e il suo palmares parlano per lui. Lo spagnolo ambisce a trovare una squadra che gli possa garantire lo scenario della Champions League, ma fino ad ora le sirene più vicine sono arrivate dal MLS.

Denayer: il difensore ex Lione è in cerca di una squadra che possa permettergli di mettere minutaggio nelle gambe e di ambire ad un posto in rosa nella selezione belga per il mondiale. Date le necessità in difesa dell’Inter si era parlato molto di lui, ma alla fine le scelte neroazzurre sono ricadute su Acerbi. Nelle ultime ora ci sarebbe stato un forte interessamento della Roma, dove Mou avrebbe espresso il suo consenso nel portarlo in giallorosso. Vedremo se la società farà uno sforzo per accontentare il suo allenatore.

Ross Barkley: il calciatore, dopo aver annunciato la risoluzione del contratto con il Chelsea, è in cerca di una squadra . La sua carriera fin qui non è stata all’altezza delle aspettative. Dopo essere esploso all’Everton, si è trasferito al Chelsea, dove ha trovato sempre meno spazio e, di fatto, non ha mai brillato. Adesso è in cerca di un club dove rimettersi in gioco

SIDIBE’: terzino destro francese, capace di vincere la Ligue 1 con il Monaco e arrivare nel 2017 in semifinale di Champions League, un vero e proprio colpo di lusso per la squadra che se lo porterà a casa. Dopo aver salutato l’Everton è in cerca di una nuova sfida.

Tra gli altri svincolati troviamo anche i nomi di Diego Costa, Taider, Taarabt, Ben Arfa e Karius.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango