Calciomercato: Genoa ad un passo da Sanabria e Pjaca

Ceduto Piatek, il Genoa sceglie come suo erede Antonio Sanabria del Betis Siviglia. Le società avrebbero raggiunto l’accordo, con il giocatore che dovrebbe effettuare le visite mediche già venerdì prossimo. Interesse anche per lo juventino Pjaca, attualmente in prestito alla Fiorentina.

L’improvvisa cessione di Piatek al Milan (si parla di 35 milioni di euro senza contropartite) ha spinto la società genovese alla ricerca di un nuovo attaccante che potesse sopperire alla mancanza del gioiellino polacco. Fresca di oggi la notizia secondo la quale Perinetti avrebbe avallato l’acquisto di Antonio Sanabria, ex Roma e Sassuolo. Sanabria si trova attualmente al Betis Siviglia, con il quale ha siglato 12 reti in 34 presenze fra campionato e coppa nazionale.

Fonte immagine: Facebook – Sport is in my mind

Le due società avrebbero raggiunto l’accordo sulla base di un prestito di 18 mesi con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. In caso di cessione a titolo definitivo, il Betis dovrà versare il 50% del valore effettivo alla Roma. Le visite mediche per Sanabria sono state fissate in data venerdì 25 gennaio. 

Come in ogni sessione invernale, il Genoa vuole però attuare la classica rivoluzione. Nel taccuino di Perinetti compare anche il nome di Marco Pjaca, che piace molto a Prandelli. Il giocatore – attualmente in prestito dalla Juventus alla Fiorentina – non sta trovando con Pioli la giusta continuità e potrebbe dunque accettare di buon grado il trasferimento in terre liguri. Attenzione anche ai profili di Machin (Pescara), Radovanovic (Chievo). Già acquistati, invece, Andras Schafer dall’MTK Budapest e Lukas Lerager dal Bordeaux, che si aggregheranno alla squadra assieme al neo acquisto Sturaro.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus