Calciomercato, colpo Sampdoria: torna Gabbiadini, Kownacki va in Germania

Da quando è alla presidenza della Sampdoria, il presidente Ferrero ci ha sempre regalato grandi colpi, sopratutto nel mercato di gennaio.

Per questa finestra di calciomercato, i blucerchiati devono cercare di trattenere i pezzi forti e di rinforzarsi un po’. Il sogno Europa non è un’utopia e per questo non bisognerà stravolgere la rosa. Trattenere i pezzi forti deve essere una priorità e, in questa sessione di mercato, la Sampdoria ci riuscirà.

In entrata il presidente Ferrero è pronto a regalare un gran ritorno: Manolo Gabbiadini. La punta, a Genova, ha avuto quella che probabilmente è stata la sua esperienza migliore. In due stagioni ha realizzato 19 gol in 50 partite. Da lì, il trasferimento al Napoli che non lo ha mai consacrato. Infine l’esperienza al Southampton. Il club inglese ha aperto al trasferimento che dovrebbe avvenire già in questa sessione di mercato. La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto da fissare a circa 12-13 milioni di euro.

calciomercato

Un altro attaccante in casa Sampdoria, chiude di fatto le possibilità di giocare per Kownacki, impiegato già poco fino a questo momento. Per lui ci sono diverse offerte sia in Italia che all’estero. Come sostituto di Shick è stato bocciato e in pole position resta l’Empoli. Ma attenzione perché l’Eintrach Francoforte, sembra aver superato tutte le concorrenti.