Calciomercato: colpo Musso per l’Atalanta

I bergamaschi bruciano la concorrenza con una trattativa lampo. Pronti quattro anni di contratto per l’argentino.

Era nell’aria l’addio del portiere classe 1994, Juan Musso che dopo aver condotto varie stagioni di alto livello, difendendo i pali dell’Udinese, era pronto al grande salto in una società che potesse permettergli di giocare le Coppe Europee.

Sul portiere argentino ci sono state insistenti voci di mercato che partivano da Milano, sponda neroazzurra, per poi passare verso il lato giallorosso di Roma, fino alla suggestiva tentazione napoletana.

In tanti erano interessati ad accaparrarsi uno dei prospetti più interessanti del mondo come estremo difensore, ma in pochi avevano cercato realmente la trattativa con l’Udinese, impaurite da un prezzo che rischiava di essere sempre più alto ad ogni richiesta.

Invece, con un colloquio lampo, sono le mani dell’Atalanta ad afferrare i guantoni di Juan Musso che, ad oggi, è vicinissimo al vestire la maglia della Dea grazie ad un’offerta di 20 milioni di euro che ha convinto la dirigenza friulana.

L’Udinese, impotente davanti alle richieste dei propri gioielli, non ha più tempo per trattenere i top player della propria rosa e dopo aver quasi ceduto alle corti spagnole dell’Atletico Madrid per la cessione di Rodrigo De Paul, si appresta a vendere Musso, con un prezzo meno consistente rispetto al previsto, ai bergamaschi.

Per il ragazzo è pronto un contratto di quattro anni e nelle prossime ore, gli sviluppi potrebbero portare alla definitiva fumata bianca.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus