Calciomercato, clamoroso: l’Inter si inserisce per Bakayoko se non viene riscattato dal Milan

Una clamorosa suggestione di mercato giunge da Milano, un vero e proprio derby di mercato Milan-Inter: i nerazzurri sarebbero sulle tracce di Tiemoué Bakayoko. 

E’ arcinota la recente situazione del francese in casa rossonera, una situazione di tensione dopo 3 episodi che lo han visto protagonista in negativo: prima l’irrispettosa esultanza nei confronti di Acerbi della Lazio-assieme al compagno e connazionale Kessié-, poi il ritardo in allenamento con tanto di multa, fino alla goccia che ha fatto traboccare il vaso, il ‘Vaffa’ a Gattuso contro il Bologna.

Neanche il chiarimento avvenuto dopo con il tecnico attenua troppo la situazione fra Bakayoko e la società rossonera, ormai in rottura.

Foto postata su “Twitter” dall’account “Squawka News”

E’ ormai molto probabile che il Milan non si avvarrà del diritto di riscatto di 35 milioni di € concordato con il Chelsea, attuale club di appartenenza del giocatore. 

Ed è appunto proprio in questo scenario che si inseriscono i nerazzurri, con Marotta e company pronti ad approfittare della situazione. 

Situazione che è comunque ancora molto incerta e sulla quale c’è tanto da lavorare.

Per il Milan sarebbe-o dovremmo dire sarà- una grande perdita, considerando il notevole apporto dato dal francese in fase di interdizione nella mediana.

C’è inoltre da considerare la ‘concorrenza’ del Chelsea, che potrebbe decidere di riprendersi il centrocampista, avendo bisogno di rinforzi che non possono arrivare dal mercato in entrata, ancora bloccato in casa Blues. 

Si tratta comunque di una grande manovra in casa Inter, a conferma della grande voglia della società nerazzurra di ripartire con un nuovo progetto vincente, soprattutto in caso di arrivo di un certo Antonio Conte…

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato