Calciomercato, Cellino: “Tonali costa 50 milioni”

Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha fissato il prezzo per far partire Sandro Tonali il prossimo anno. Serviranno almeno 50 milioni per acquistare il talento delle Rondinelle.

La prossima estate Sandro Tonali sarà destinato ad un grande club. Il Brescia sa che sarà quasi impossibile trattenerlo, ma il club lombardo non ha intenzione di lasciarlo andare via per pochi soldi e cercherà di intascare il massimo dalla sua cessione.

A questo proposito si è espresso il presidente del Brescia Massimo Cellino che ha fatto sapere che non ha intenzione di abbassare le sue pretese. Chi vuole Tonali quest’estate, dovrà sborsare una cifra non inferiore ai 50 milioni di euro, non trattabili

Secondo quanto riportato Sportmediaset, la società che più sembra vicina a Tonali è l’Intercon il centrocampista che piace davvero molto ad Antonio Conte. Ma i nerazzurri non sono l’unica società interessata al giocatore.

In Italia, Tonali piace molto a Juventus Milan che sono decise a sfidare l’Inter per averlo, mentre in Europa il gioiello del Brescia piace molto al Paris Saint-Germain. Tuttavia, Cellino si augura che Tonali possa rimanere in Italia e far continuare a crescere il suo talento nel paese nostrano.

Il prezzo della trattativa dipenderà molto dal futuro del Brescia. Se le Rondinelle dovessero salvarsi, i 50 milioni chiesti da Cellino sarebbero ancora una richiesta congrua. In caso di retrocessione, il Brescia dovrebbe accettare offerte più basse, con le squadre interessate che potrebbero offrire delle contropartite tecniche.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei