Calciomercato, Cellino: “Ecco dove giocherà Tonali in futuro”

Il patron del Brescia Massimo Cellino ha rivelato a Tuttosport quale potrebbe essere il futuro di Sandro Tonali. Il presidente delle Rondinelle si augura che il giocatore possa restare in Italia.

Il futuro di Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 e stella del Brescia, è ancora tutto da scrivere. Già dalla scorsa estate i grandi club italiani, soprattutto la Juventushanno provato a prenderlo, ma il club lombardo ha fatto muro. A fine stagione le strade di Tonali e del Brescia sono destinate a separarsi, ma dove andrà il giovane centrocampista?

A provare a fare chiarezza sul futuro di Tonali ci ha pensato proprio il presidente del Brescia Massimo Cellino. Il patron dei lombardi ha concesso un’intervista a Tuttosport e la domanda sul futuro del centrocampista non poteva di certo mancare.

Cellino ha spiazzato tutti, dichiarando come vedrebbe benissimo Tonali alla Roma o al Napoli e svelando un retroscena di mercato: “A gennaio una squadra importantissima è venuta da me dicendomi che voleva Tonali. Io non ho fatto cifre, ma soltanto una domanda: lo faresti giocare subito titolare in Champions League?”

Il presidente del Brescia ha ammesso, però, come sia difficile vedere Tonali in una delle due squadre citate ed in pole per il giocatore sembra esserci proprio la Juventus. Cellino ha anche affermato come pure l’Inter sia una soluzione per Tonali, ma molto dipenderà dal ragazzo.

Su Tonali c’è anche l’interesse dei club europei, ma Cellino si augura che il giocatore possa restare in Italia per dimostrare il suo valore nel proprio paese: “Dipenderà da Tonali, sarà lui a scegliere. Ma spero che resti in Italia e che giochi. Deve diventare un Iniesta“.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei