Calciomercato Bundesliga: tutti i migliori calciatori in scadenza giugno 2023 in Germania

I migliori giocatori in scadenza giugno 2023 della Bundesliga.

Anche in Germania non mancano i giocatori di talento che sono in scadenza per il prossimo anno. La Bundesliga, negli ultimi anni, è stato uno dei campionati da cui le diverse big hanno preso più colpi a parametro zero. Sono tantissimi i giocatori che hanno il contratto in scadenza per giugno 2023. Ecco i migliori.

Evan N’Dicka 

Il difensore centrale dell’Eintracht di Francoforte resta uno dei giocatori più interessanti della Bundesliga. Con le Aquile ha vinto un’Europa League ed il classe 99 sembra già avere tutte le carte in regole per diventare uno dei futuri fenomeni del calcio europeo. Giocatore fisico e molto duttile, ha stregato diversi club tra cui il Milan che lo segue da molto tempo.

Konrad Laimer

Con la maglia del Lipsia dal 2017, il giocatore austriaco è un altro profilo interessante del campionato tedesco. Difensore centrale che può proporsi anche a centrocampo e dotato di un ottimo possesso palla, è sempre stato titolare con la squadra della Red Bull fino al suo infortunio. Il suo ritorno è previsto per dopo i Mondiali ma resta comunque un giocatore importante. Su di lui rimane forte il Bayern Monaco.

Raphaël Guerreiro

Dal 2016 con il Borussia Dortmund, è uno dei giocatori più duttili della formazione allenata da Edin Terzić, dato che può essere impiegato come terzino ma anche come esterno di centrocampo. Non sembra più incedibile ed il BVB non spinge per un suo eventuale rinnovo. Un’occasione da cogliere al volo.

Marcus Thuram

L’attaccante del Borussia Mönchengladbach è un altro giocatore davvero interessante. Figlio dell’indimenticabile ex Parma Liliam Thuram, Marcus ha totalizzato circa ottanta presenza con la maglia MGB ma potrebbe non rimanere in Germania. 25 anni ed un grande potenziale e non è un caso che Juventus ed Inter fossero già sulle sue tracce.

Daichi Kamada

Il giapponese dell’Eintrach di Francoforte è un altra ghiotta opportunità. Nasce come centrocampista ma può adattarsi anche come seconda punta ed è un ottimo tiratore, anche se non dotato di grossa statura fisica. Ha dato spettacolo anche in Europa League e le sue abilità non sono passate inosservate. Il Milan lo stava seguendo la scorsa estate ed il suo valore ormai è in costante aumento.

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione