Cagliari, Di Francesco verso l’esonero: Semplici più di Mazzarri come sostituto

Il ko arrivato nella serata di ieri per mano del Torino potrebbe far saltare definitivamente la già rovente panchina di Eusebio Di Francesco a Cagliari.

Eusebio Di Francesco, sempre più in bilico sulla panchina del Cagliari dopo dei deludenti risultati – fonte: profilo Twitter Di Francesco

Nell’anticipo di campionato i sardi, in casa, hanno concluso un’altra partita senza portare i tre punti in saccoccia ed ora la situazione è diventata davvero insostenibile.

Paradossalmente l’attuale allenatore del Cagliari ha da poco rinnovato il suo contratto con la società sarda, nonostante le grosse difficoltà mostrate dal suo collettivo in campo.

C’è molta tensione tra allenatore, presidente e squadra ed un possibile esonero di Di Francesco potrebbe anche essere ufficializzato in giornata. Il Cagliari non vince ormai da sedici partite ed in Serie A naviga nelle zone bassissime della classifica, attualmente a -5 dalla zona salvezza.

La dirigenza sarda ha da tempo in mente dei possibili sostituti che possano subentrare all’attuale tecnico, vediamoli tutti.

Il primo sulla lista (ed anche il più probabile) è Leonardo Semplici, ex allenatore della Spal, attualmente senza panchina.

Leonardo Semplici ai tempi della Spal

L’allenatore toscano ha reso grande la Spal, riuscendo a portare il club estense fino alla Serie A, guidandolo ad una meritata salvezza per due stagioni consecutive, prima di essere esonerato a metà della scorsa stagione di campionato.

Il presidente del Cagliari Giulini spera che Semplici possa ripetere quanto di buono mostrato sulla panchina estense, perché Di Francesco è ormai stato messo alla porta.

Negli ultimi giorni si era parlato anche di Mazzarri, ma l’allenatore preferisce non subentrare in corsa per guidare un club (tranne nel caso di una big) con evidenti difficoltà di classifica come il Cagliari. Pare si sia reso disponibile, però, qualora venga scelto per l’inizio della prossima stagione, ma è ancora troppo presto per dirlo con certezza.

Un nome quasi sussurrato invece è quello di Aurelio Andreazzoli, ex allenatore del Genoa nella scorsa stagione, terminata anticipatamente per un esonero a fine ottobre 2019. Il suo avvicendamento sulla panchina del Cagliari, al momento è solo una voce ma per onor di cronaca è giusto nominare anche quest’ultimo tecnico.

A Cagliari, come è facile immaginare, la rottura con Di Francesco potrebbe arrivare ad ore e sarà compito della dirigenza comunicare su quale tecnico ha deciso di puntare per cercare di salvare una squadra sull’orlo del baratro.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus