Cagliari-Crotone Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 25-10-2020

Il Cagliari ospita il Crotone nell’anticipo domenicale della 5° giornata di Serie A. Il calcio d’inizio, alla Sardegna Arena, è previsto per le ore 12.30 e la partita sarà trasmessa in Diretta Tv e Streaming su DAZN.

L’ingresso allo stadio sarà consentito non solo agli ormai canonici 1000 tifosi, ma anche ad una rappresentanza di medici, infermieri e operatori sanitari impegnati a fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus in terra Sarda.

Tutti i tifosi e gli appassionati che dovranno rimanere a casa potranno, comunque, seguire il match che sarà visibile, in diretta, tramite la piattaforma di DAZN o tramite la programmazione di DAZN1 incluso nell’abbonamento Sky (canale 209).

Gli isolani, dopo aver festeggiato la prima vittoria dell’anno nella rocambolesca partita contro il Torino, puntano ad avere la prima gioia casalinga ed a rafforzare quella che, ad oggi, è la terza peggior difesa del campionato; i pitagorici hanno festeggiato il primo punto della loro Serie A fermando la Juventus e mostrando ampi margini di miglioramento, ma riusciranno a trasformare la grande impresa della scorsa settimana in continuità?

Domenica 25 ottobre 2020 la Sardegna Arena ospiterà l’anticipo domenicale della 5° giornata di Serie A tra Cagliari e Crotone, alle ore 12,30.

Gli uomini di Di Francesco arrivano al match casalingo con umore totalmente differente da quello che, solo una settimana fa, costringeva i rossoblù al dover sentire l’esigenza di portare a casa i primi tre punti stagionali in un campo ostico come l’Olimpico di Torino.

Contro i granata si è finalmente vista una squadra propositiva e capace di avere quello slancio emotivo in più che ha permesso a Di Francesco di poter festeggiare i primi tre punti da allenatore del Cagliari.

I problemi difensivi rimangono abbastanza evidenti e sono frutto di un’impronta offensiva che il neo allenatore vuole esprimere nella sua nuova avventura, ma è ovvio che, nonostante la scorsa vittoria, non si sia ancora trovato il giusto equilibrio tattico. Sono 10 i gol subiti in 4 partite (terza peggior difesa del campionato), troppi in confronto ai sei gol segnati.

Chi sembra poter dire la sua per la rinascita del Casteddu è Giovanni Simeone: 3 gol segnati e l’incoraggiante dato statistico che vede il Cagliari fare punti quando “El Cholito” timbra il cartellino.

Giovanni Simeone, 25 anni, con 3 gol è il più in forma del Cagliari

Umore simile per il Crotone di Giovanni Stroppa che ha compiuto un’autentica impresa, fermando i Campioni d’Italia della Juventus giocando una partita sorprendentemente condotta a viso aperto e che ha premiato i calabresi con il primo punto di questo campionato.

Anche i pitagorici mostrano molte lacune in fase difensiva (11 gol subiti e seconda peggior difesa) ma il calcio espresso dagli uomini di Stroppa mostra segnali incoraggianti specie per quanto riguarda il fantasista Junior Messias. Il talento del 29enne brasiliano è indiscutibile, ma sembra poter dare anche di più alla causa dei suoi. Perfette le parole di Stroppa su di lui: “ha talento ma per ora è come il suo numero di maglia…fa 30 ma mai 31” un chiaro invito al suo fantasista di osare ancor di più e di diventare decisivo.

Junior Messias, 29 anni, il brasiliano è stato il migliore contro la Juventus

Come vedere Cagliari-Crotone in Diretta TV e Streaming

Sarà possibile vedere la sfida tra Cagliari e Crotone tramite l’app di DAZN, disponibile su tutte le piattaforme digitali, pc, smartphone, TIMVISION e tablet; oppure su DAZN1 visibile a tutti coloro che hanno un abbonamento Sky che comprende il pacchetto “Sport” e “Calcio” o attraverso l’abbonamento SkyQ-DAZN con il quale è possibile entrare nell’app di DAZN tramite il decoder.

Le ultime sulle formazioni di Cagliari-Crotone

Nel suo 11 iniziale, Di Francesco potrebbe dover fare a meno del suo perno difensivo di maggior livello. Diego Godin, dopo un affaticamento all’adduttore della gamba destra, dovrebbe non figurare tra i convocati di questa sfida. Rossoblù che si affidano ad un 4-2-3-1 molto offensivo con Naithan Nandez che dovrebbe ricoprire, nuovamente in questa stagione, il ruolo di esterno d’attacco. Al posto di Godin tornerà Klavan che completerà il quartetto difensivo davanti alla porta difesa da Cragno con Zappa, Walukiewicz e Lykogiannis. In avanti è imprescindibile la presenza del Cholito Simeone, assistito da Joao Pedro e dall’ex Fiorentina Sottil che dovrebbe partire titolare a discapito di Adam Ounas. Lente d’ingrandimento su Fabrizio Caligara: il giovane centrocampista scuola Juventus potrebbe essere un’arma interessante dalla panchina.

Giovanni Stroppa si affida, in gran parte, agli uomini che hanno fermato la Juve. Riconfermata la coppia offensiva Messias-Simy con Riviere, rientrato da un infortunio. Il 3-5-2 pitagorico si completa con la linea difensiva composta da Magallan, Luca Marrone e Luperto e con la presenza, a centrocampo, di Luca Cigarini a cui sono, nuovamente, affidate le chiavi tattiche della squadra. Nonostante il rientro di Benali, l’11 di partenza dovrebbe prevedere la presenza di Molina e Vulic, con Pedro Pereira e Reca sulle fasce.

Probabili formazioni di Cagliari-Crotone

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone. Allenatore: Di Francesco. In panchina: Aresti, Pisacane, Carboni, Faragò, Marin, Oliva, Caligara, Pavoletti, Ounas. 

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, S. Molina, Cigarini, Vulic, Reca; Messias, Simy. Allenatore: Stroppa. In panchina: Festa, Crespi, Cuomo, Golemic, Rispoli, Crociata, Petriccione, Benali, Eduardo, Rojas, Siligardi, Riviere.

Precedenti e Statistiche di Cagliari-Crotone

Le due formazioni occupano, attualmente, il terzo e secondo posto nella classifica di peggiori difese del campionato. Il Crotone, inoltre, affianca l’Udinese come peggior attacco della Serie A con soli 3 reti messe a referto.

3 sono anche i gol segnati da Simeone in questo inizio di campionato. L’argentino ha contribuito ai due unici risultati positivi del Cagliari (1-1 vs Sassuolo; 2-3 vs Torino), non segnando, invece, mai nelle sconfitte.

Questo sarà anche il terzo match complessivo tra Cagliari e Crotone nella massima serie: il 2 ottobre 2016, finì 2-1 (reti di Di GennaroPadoin e Stoian), mentre il ritorno terminò 1-0 per i sardi, grazie alla rete siglata da Marco Sau. Inoltre Cagliari-Crotone fu anche la prima partita ad inaugurare la Sardegna Arena, ancora oggi stadio ufficiale dei sardi.

Il primo confronto si registrò nella stagione di Serie B 2000/01 con un netto 4-0 a favore dei padroni di casa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus