Bologna, ufficiale: riscattati Soriano e Sansone per 15 milioni

Ora è ufficiale: il Bologna ha riscattato dal Villareal sia Nicola Sansone che Roberto Soriano. Alla società spagnola vanno 15 milioni di euro. 

Una notizia che i tifosi rossoblu aspettavano da tempo e che hanno accolto sicuramente con gioia subito dopo l’ufficialità. I due giocatori si sono infatti guadagnati con l’impegno in campo l’amore dei tifosi che avevano riposto in loro grande fiducia fin dall’inizio.

Una fiducia che i due non hanno affatto tradito, dimostrando partita dopo partita, prestazione dopo prestazione, quanto tenessero a portare il Bologna ad una salvezza che prima dell’arrivo di Mihajlovic sembrava impossibile.

Infatti grazie anche all’arrivo del tecnico serbo la squadra ha cambiato totalmente volto, ritrovando una fiducia in se stessa che non aveva avuto prima sotto la guida di Pippo Inzaghi. 

Il Bologna riscatta Sansone e Soriano dal Villareal

Sansone e Soriano dovevano far fare il salto di qualità alla squadra e così è stato. Il Bologna ha raggiunto la salvezza grazie anche e soprattutto a loro due. 

Un ruolo fondamentale quello dei due giocatori nati in Germania che la società felsinea ha voluto premiare non solo con il riscatto dal Villareal, ma anche con il prolungamento del contratto fino al giugno 2023. 

Dalla prossima stagione i due saranno quindi di proprietà del club emiliano che per portarli in rossoblu ha speso meno di quanto pattuito all’inizio con la società spagnola.  

 

 

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi