Bologna-Roma Diretta Streaming Live: 5° giornata Serie A, 23-09-2018

Gara valevole per la 5° Giornata di Serie A, come vedere Bologna-Roma in diretta tv o in streaming live attraverso le app internet. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e Sky Calcio 2 HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

La Roma tornata da Madrid con le ossa rotte si presenta al Dall’Ara di Bologna per la 5° Giornata di Serie A, e affronta i padroni di casa, in situazione di classifica ancora peggiore. Due squadre alla ricerca di punti ma anche di certezze per spazzare vie le prime avvisaglie di crisi di inizio stagione.

Alle 15,00 di domenica 23 si sfidano quindi Bologna e Roma nello storico stadio “Dall’Ara”. I padroni di casa finora hanno ottenuto solo un punto, in casa contro il Frosinone, e già da diversi giorni si parla di un possibile esonero per Filippo Inzaghi, arrivato con grandi aspettative in estate. La Roma dopo il pareggio (con sapere di sconfitta) contro il Chievo, e la brutta gara di Madrid, al debutto in Champions, è alla disperata ricerca di certezze e di 3 punti (che non arrivano dalla prima giornata) per ritornare nelle zone più alte della classifica.

bologna-roma

 

Come vedere Bologna-Roma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Bologna-Roma, valevole per la 5° giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202, su Sky Calcio 2 HD Canale 252 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Bologna-Roma

Le due squadre si sono scontrate 144 volte nella storia della Serie A. Il bilancio è clamorosamente in pari: 50 le vittorie dei felsinei, 50 quelle dei capitolini, e appunto 44 pareggio. 175 invece i gol segnati dal Bologna, e 184 quelli segnati dalla Roma.

Considerando le gare giocate in Emilia-Romagna (72) è in vantaggio il Bologna con 32 vittorie, mentre 19 sono le affermazioni della Roma e 21 i pareggi.

L’ultima gara giocata fra le due squadre risale al 31 marzo 2018. Il campo della sfida era proprio il Dall’Ara, e la sfida è terminata con un pareggio per 1-1, firmato da Pulgar al 18′, e dalla rete del pareggio di Dzeko al 76′. In generale il Bologna non vince una partita contro la Roma dal 16 settembre 2012, quando i felsinei si imposero per 3-2 all’Olimpico di Roma. Per tornare ad una vittoria casalinga del Bologna contro la Roma bisogna andare indietro di 14 anni, 25 settembre 2004, 3-1 il risultato finale.

 

Bologna-Roma, a seguire le quote, è una partita scontata per i bookmakers. È altissima la quota della vittoria dei padroni di casa, e forse eccessivamente bassa quella della vittoria della Roma. I giallorossi, però, non danno certezze, e al momento potrebbero essere sconfitti da tutti. Non giocate la vittoria della Roma, puntate su un Under 2,5, vista la situazione delle due difese, e di sicuro l’intenzione degli allenatori di registrare il più possibile i movimenti difensivi.

Probabili Formazioni Bologna-Roma

Squalificato Pulgar, a centrocampo dovrebbe prendere il suo posto Nagy. Davanti dovrebbero ritornare Santander e Falcinelli, mentre  in difesa Inzaghi conferma Gonzalez. In porta giocherà l’ex Skorupski, nella difesa a 3 accanto a Gonzalez confermati De Maio e Danilo. Come esterni di fascia Mattiello giocherà a destra e Dijks a sinistra, mentre a centrocampo titolarissimi Poli e Dzemaili. In attacco, comunque Santander in ballottaggio con l’altro ex Destro. Da valutare Paz e Palacio.

Pastore tornato in gruppo, dovrebbe giocare dal 1′ a Bologna, al posto del debuttante in Champions Zaniolo. Dovrebbe avere una chance in difesa Marcano, accanto a Manolas, al posto del deludente Fazio, mentre De Rossi, in vista dei tanti impegni, potrebbe di nuovo dar spazio a Nzonzi a centrocampo. Come mezzala complementare, giocherà Cristante (in ballottaggio con Pellegrini). Tanti dubbi in attacco, dove Perotti sgomita per avere il posto a sinistra, e a destra se la giocano Schick e Under, con il turco stanco e quindi che parte in svantaggio rispetto al ceco.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Gonzalez; Mattiello, Poli, Nagy, Dzemaili, Dijks; Falcinelli, Santander.
A disp.: Da Costa, Santurro, Mbaye, Calabresi, Corbo, Krejci, Svanberg, Okwonkwo, Desstro, Orsolini, Valencia
All.: F. Inzaghi
Indisponibili: Paz (3 giorni), Donsah (7 giorni), Helander (20 giorni), Palacio (da valutare).
Altri: Pirana
Squalificati: Pulgar (3)
Diffidati: –

ROMA (4-3-3): Olsen: Florenzi, Manolas, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Pastore; Schick, Dzeko, Perotti.
A disp.: Mirante, Fuzato, Karsdorp, Fazio, Juan Jesus, Santon, De Rossi, Pellegrini, Zaniolo, El Shaarawy, Kluivert, Cengiz Under
All. Di Francesco
Indisponibili: –
Altri: Bianda, Celar, Greco, Luca Pellegrini, Coric
Squalificati: –
Diffidati: –