Bologna-Cagliari Diretta TV – Streaming e Probabili formazioni 31-10-2020

Bologna-Cagliari, gara valida per la sesta giornata di Serie A in programma sabato 31 ottobre 2020 alle ore 20.45, sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma streaming Dazn, oltre che sul canale 209 di Sky, nuovo servizio che permette agli abbonati Sky Sport e Sky Calcio di vedere le partite della piattaforma streaming sulla tv satellitare. Importanti punti in palio al Dall’Ara, serve invertire la rotta in casa rossoblù per dimenticare le tre sconfitte consecutive; il Cagliari di Di Francesco, apparso più rodato e disinvolto rispetto alle prime uscite stagionali, confida nei gol e nelle giocate di Simeone e Joao Pedro.

Al Renato Dall’Ara andrà in scena Bologna-Cagliari sabato 31 ottobre 2020 alle ore 20.45- Sfida tutta a tinte rossoblù. Il Bologna di Mihajlovic ha un bisogno estremo di punti.

Perchè le prestazioni, anche nelle sconfitte, non sono mai mancate. Lo stesso allenatore nel post LazioBologna ha ribadito il concetto, elogiando i suoi per il gioco espresso all’Olimpico malgrado le amnesie difensive.

Errori dovuti all’inesperienza sono stati messi in conto sin dall’inizio della nuova stagione dal mister e dalla dirigenza rossoblù, per la precisa politica societaria basata sulla crescita e sulla valorizzazione dei parecchi giovani in rosa (per ultimo il terzino sinistro scozzese Hickey, oltre ai vari Svanberg, Schouten, Skov Olsen, Baldursson, Vignato).

Pesano ovviamente le tre sconfitte consecutive (con Benevento, Sassuolo e Lazio) a cui si aggiungono due dati statistici negativi: il Bologna, infatti, subisce gol da 38 gare consecutive tra la scorsa e l’attuale stagione (un campionato intero in pratica) e, dal 25 settembre 2019, gara terminata 0-0 contro il Genoa, ha subito ben 73 gol.

Sabato contro il Cagliari la prestazione dei ragazzi di Mihajlovic dovrà essere accompagnata da un risultato positivo per dare inizio ad un percorso virtuoso.

Le ultime tre partite giocate dal Cagliari di Eusebio Di Francesco hanno prodotto spettacolo e gol a grappoli, in pieno stile zemaniano.

Se con l’Atalanta al Gewiss Stadium è arrivata una sconfitta per 5-2, con Torino e Crotone Joao Pedro & C. hanno ottenuto due vittorie importanti dal punto di vista del gioco e dell’atteggiamento, giusto e propositivo.

Passato al 4-2-3-1 con Joao Pedro più vicino a Simeone e quindi all’area avversaria e non più defilato nel 4-3-3 proposto agli inizi del campionato, con una mediana solida e di qualità con Rog e Marin e con la solita grinta e freschezza atletica di Nandez, il Cagliari sembra pian pianino assimilare bene i principi di gioco del mister.

Con una maggiore attenzione in fase difensiva e con una produttiva manovra offensiva come quella vista nelle ultime gare, i rossoblù potranno solo che togliersi parecchie soddisfazioni. Quella che l’allenatore chiede adesso ai suoi è la continuità di risultati. Il Bologna è avvertito.

Le ultime sulle formazioni di Bologna-Cagliari

Pochi i dubbi di formazione per il Bologna di Mihajlovic. Indisponibili ancora Dijks, Skov Olsen, Medel e Poli. Nel 4-2-3-1 spazio in difesa a De Silvestri, Danilo, Tomiyasu e Hickey, con Skorupski tra i pali.

In mediana molto probabile la conferma del duo SvanbergSchouten. In avanti Palacio sarà sostenuto dalla batteria di trequartisti formata da Orsolini, Soriano e Sansone (in ballottaggio con Musa Barrow).

Anche in casa Cagliari non ci saranno stravolgimenti di formazione. Di Francesco è sempre più soddisfatto di come la squadra stia crescendo e interpretando bene le sue idee di gioco.

E allora vederemo in difesa Zappa, Walukiewicz, Godin e Lykogiannis (primo gol in A per il terzino greco contro il Crotone), che difenderanno la porta di Cragno. Marin e Rog hanno preso ormai le chiavi del gioco e troveranno nuovamente posto in mediana.

In avanti a supportare Giovanni Simeone (ottima partenza per l’argentino con 4 reti) ci saranno Nandez, Joao Pedro e Sottil (anche per lui prima rete segnata in A nell’ultimo turno).

Probabili formazioni di Bologna-Cagliari

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Hickey; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. S. Mihajlovic

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil, Simeone. All. E. Di Francesco

Come vedere Bologna-Cagliari in Diretta TV e Streaming

BolognaCagliari, gara valida per la sesta giornata di Serie A in programma sabato 31 ottobre 2020 alle ore 20.45, sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma streaming Dazn, oltre che sul canale 209 di Sky, nuovo servizio che permette agli abbonati Sky Sport e Sky Calcio di vedere le partite della piattaforma streaming sulla tv satellitare.

Dove ascoltare la radiocronaca di Bologna-Cagliari

Sarà possibile ascoltare la radiocronaca di Bologna-Cagliari in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno Sport. La radiocronaca della partita potrà essere ascoltata su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Bologna-Cagliari

Diciotto i precedenti in Serie A tra Bologna e Cagliari dalla stagione 2009-2010. Si contano sei vittorie del Bologna, sette pareggi e cinque vittorie del Cagliari.

Lo score del Bologna tra le mura amiche conta di 5 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta. L’ultima vittoria del Bologna al Dall’Ara risale al 10 marzo 2019 per 2-0, rete su rigore di Pulgar e Soriano.

Dieci anni fa l’ultima affermazione esterna del Cagliari, precisamente il 10 gennaio 2010, BolognaCagliari 0-1, rete di Alessandro Matri.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus