Bayern Monaco, 0-0 a Liverpool e -3 dal Borussia Dortmund: la rivincita di Kovac

Un solido 0-0 ottenuto nell’ inferno di Anfield, casa del Liverpool, e la riduzione a -3 del distacco dal Borussia Dortmund, attuale capolista della Bundesliga, Sono questi i frutti della rinascita del Bayern Monaco di Kovac, rinvigoritosi dopo un brutto inizio di stagione. L’ allenatore croato si è preso la propria rivincita dopo essere stato a rischio esonero qualche mese fa.

Sembra ormai distante quel terribile novembre in cui i bavaresi rischiarono il tracollo. Pur avendo conquistato gli ottavi di Champions nello stesso periodo. ottennero due deludenti pareggi in campionato contro Friburgo e Dusseldorf e una cocente sconfitta contro il BVB. La panchina di Niko cominciò a vacillare per le prospettive di fallimento. A complicare la già triste situazione del tecnico, gli spettri di un ammutinamento dei senatori simile a quello che provocò l’ esonero di Ancelotti nel 2017. 

 

Anche quel “Non siamo a Francoforte“, tuonato da James Rodriguez, dovette toccare l’ orgoglio del proprio mister, che nella scorsa stagione allenò proprio la compagine dell’ Eintracht. Da quel momento, questi ha ripreso in mano lo spogliatoio ed ha riorganizzato l’ assetto della squadra. Il risultato? La riapertura della corsa al titolo di Campione di Germania e una qualificazione ai quarti di Champions ancora possibile.

27 punti frutto di 9 vittorie e una sola sconfitta. Miglior attacco con 27 reti messe a segno, di cui ben 16 fuori casa. Seconda miglior difesa con 9 gol subiti, dei quali soltanto 2 tra le mura amiche. Sono questi i numeri impressionanti registrati dai “Roten” negli ultimi 10 impegni del campionato tedesco. Ad un intatta vena realizzativa, è stata aggiunta una coriacea solidità difensiva.

Ma la musica è cambiata anche in campo europeo. Nel match di ieri, pur giocando una partita di contenimento, la compagine teutonica ha intimorito il Liverpool grazie alle fiammate di Coman e Gnabry. Tuttavia, la vera prova di forza l’ ha offerta in difesa. L’ intera retroguardia, coadiuvata da un sontuoso Martinez, ha eretto un muro capace di neutralizzare le folate di Salah &Co. Tale impresa, all’ Anfield, è riuscita soltanto al Manchester City in questa stagione, Il Bayern Monaco e la propria guida, dopo settimane di buio, sono tornati a rivedere la luce.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus