Bayer Leverkusen: idea Mancini per la panchina

Roberto Mancini è finito nel mirino del Bayer Leverkusen. Il club tedesco non sta attraversando un grande periodo, è nono in classifica a 9 punti dal quarto posto, e non convince molto soprattutto per la fase difensiva, che a volte fa acque da tutte le parti. Così, sembra che la società teutonica sia alla ricerca di un allenatore di grande spessore, per provare a riagganciare i posti più importanti in classifica, e giocarsi al meglio gli Ottavi di Finale di Champions League contro l’Atletico Madrid. Il Bayer starebbe sondando la pista che porta a Roberto Mancini, ex allenatore dell’Inter, libero e alla ricerca di una squadra da quest’estate.

Il Chicharito Hernandez realizza la seconda rete del match fra il Bayer Leverksun e il Francoforte, giocato sabato.

A mandare i primi segnali è stato il quotidiano tedesco Bild. Le aspirine sondano anche altre piste, che portano a Guus Hiddink, ma nella mattinata di oggi è arrivata la prima smentita, del direttore generale del Bayer, Rudi Voeller, che ha definito le voci sull’esonero di Schmidt come delle “bugie offensive” che portano solo problemi e danni alla squadra, a pochi giorni dalla partita importante come quella che la squadra della fabbrica giocherà contro l’Atletico fra una settimana.