Barcellona: scaduta opzione rescissione del contratto per Messi

L’argentino ha deciso di non impugnare la clausola che gli avrebbe permesso di svincolarsi dai blaugrana entro il 30 giugno, decidendo di non interrompere il sodalizio.

Il cuore ha prevalso, Leo Messi resta a Barcellona. E’ questa la scelta fatta dal cinque volte Pallone d’Oro, che ha così deciso di proseguire la sua storia in blaugrana.

Entro il 30 giugno, infatti, l’argentino aveva la possibilità di decidere se svincolarsi dal Barca oppure decidere di proseguire fino alla scadenza naturale del contratto.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è messi-twitter-650x650.jpg
Leo Messi – Fonte: Twitter/Barcellona

L’accordo attualmente in essere tra Messi e i catalani scadrà comunque tra un anno, ma ora si aprono nuovi scenari per un possibile rinnovo, che comunque non è scontato.

Cadono, quindi, anche le suggestioni di breve periodo che volevano l’argentino flirtare con l’Inter per un addio alla squadra di Setien che ora è diventato più lontano, ma che potrebbe tornare d’attualità nel caso in cui la prossima estate non si riuscisse a trovare l’accordo per il prolungamento.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus