Barcellona: rescissione consensuale del contratto con Suarez

Ronald Koeman ha fatto sapere a Luis Suarez che non rientra nei suoi piani ed il Barcellona sta ora pensando ad una rescissione consensuale con il giocatore uruguaiano. Sull’attaccante c’è il forte interesse dell’Ajax che sogna un suo ritorno.

Luis Suarez non sarà più un giocatore del Barcellona il prossimo anno. L’uruguaiano si era detto anche pronto a partire dalla panchina, ma il nuovo allenatore del club blaugrana Ronald Koeman lo ha gelato. Il tecnico olandese, con una telefonata, ha riferito a Suarez come non faccia parte del suo progetto.

Una notizia che ha attirato l’attenzione di molti club, con Suarez che rappresenterebbe un’occasione d’oro e la sua carriera parla per lui. Inoltre, l’operazione sarebbe conveniente dal punto di vista economico, perché nessuno dovrà sborsare un solo centesimo nelle casse del Barcellona ed il motivo è presto detto.

Il club blaugrana, infatti, starebbe lavorando per una rescissione consensuale con il calciatore uruguaiano pur di liberarsi del suo ingaggio. In questo caso, qualsiasi club volesse acquistare Suarez dovrebbe solamente accordarsi con il giocatore.

Su Suarez è forte l’interesse dell’Ajax, con i Lancieri vogliosi di riportare in Olanda e ad Amsterdam il Pistolero. Con la maglia biancorossa, Suarez si è fatto conoscere nel panorama europeo prima di fare il grande salto passando al Liverpool.

Il club olandese, naturalmente, non è l’unico voglioso di approfittare di un’occasione simile. Anche il Paris Saint-Germain sarebbe interessato al calciatore uruguaiano per formare un tridente di fuoco con Mbappé e Neyrmar. In Italia, la Juventus sta monitorando da lontana la situazione, con i bianconeri che però paiono più interessati a Dzeko.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei