Atletico Madrid-Juventus, conferenza stampa pre-partita Maurizio Sarri: ” Squadra non pronta al turn over. Dybala? Deciderò domani”

Complice un ritardo dell’aereo, Maurizio Sarri ha presentato con leggero ritardo il match di Champions League in cui la sua Juve affronterà l‘Atletico Madrid. In riferimento alle formazioni non dovrebbero esserci grandi stravolgimenti. Per l’allenatore “la squadra non è ancora pronta ad una rotazione netta” e la presenza di Paulo Dybala appare in dubbio nonostante l’assenza di Douglas Costa.

A differenza del brasiliano, Miralem Pjanic sarà arruolabile per la sfida contro i Colchoneros nonostante un piccolo infortunio accorso contro la Fiorentina. Per lui non c’è stato alcun problema muscolare che gli impedirà di scendere in campo al fianco di Matuidi e Khedira. Proprio a proposito dei due, il mister ha tenuto a precisarne la caratura e l’adattabilità al suo gioco nonostante non abbiano nel DNA un’elevata qualità di palleggio. 

A prescindere da tutto, la squadra scenderà in campo senza paure e con il solo scopo di vincere, sebbene prendano parte alla competizione altre 12 squadre candidate alla conquista del trofeo. Fra queste compare anche l’Atletico che, nonostante l’addio di Griezmann, può giocarsela con tutti grazie a giocatori come Saul e Joao Felix. La sfida di domani sarà complessa perchè Simeone ha temprato i suoi ma, come affermato da Bonucci, i bianconeri terranno fede ai dettami del loro mister.

E in ultimo una stoccata a Conte: “Ho fatto un commento riguardante noi. Probabilmente si è sentito tirato in causa per via di una comunicazione errata”.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€