Atletico Madrid, addio al Calderon: seggiolini regalati agli abbonati

Chi non ha mai pensato a “portarsi via” un pezzo di stadio? Il legame affettivo con lo stadio della propria squadra del cuore è qualcosa di viscerale e che non è possibile spiegare con semplici parole. Si tratta di un vero e proprio culto, un cimelio da appendere in salotto e da mostrare ad amici, figli e nipoti. L’Atletico Madrid lo sa bene e ha deciso di omaggiare i propri tifosi con un “pezzo” della storia del Vicente Calderon, lo stadio storico dell’Atletico Madrid che ora verrà rimpiazzato dal Wanda Metropolitano, la nuova casa dei colchoneros che può contare già su 50 mila abbonati.

Una scelta più che condivisibile quella della società madrilena, che non vuole assistere ai classici atti di vandalismo  a cui si assiste quando uno stadio chiude i battenti. Porte segate, erba strappata dal campo e panchine messe a ferro e fuoco: l’Atletico Madrid non vuole vedere niente di tutto questo e ha fatto sapere che regalerà il seggiolino agli abbonati che ne faranno richiesta ufficiale.

Fonte immagine: Wikipedia.org

Non è tutto: il club ha fatto sapere che i tifosi in possesso della tessera che verranno sorpresi a sradicare il seggiolino del Vicente Calderon verranno puniti con il ritiro dell’abbonamento. Non era mai accaduto che una società prendesse una posizione così netta contro i vandali e siamo propensi a credere che questa linea di pensiero possa essere la strada giusta per educare i propri tifosi al rispetto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus