Atalanta-Torino Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 6-2-2021

Sabato 6 febbraio, ore 15:00, è vietato sbagliare per l’Atalanta di Gasperini che ospita il Torino di Nicola alla ricerca di tre punti che mancano da troppo tempo.

Atalanta-Torino, giornata 21 di Serie A, Gewiss Stadium ore 15:00

Destini diversi, ma con il simile obiettivo di dover necessariamente vincere le prossime sfide.

Atalanta e Torino arrivano al match d’anticipo di Sabato 6 Febbraio, al Gewiss Stadium, con l’assoluta voglia di ottenere tre punti che renderebbero la classifica più dolce.

I bergamaschi di Gian Piero Gasperini hanno capitolato contro un’ottima Lazio, ma l’impressione è che, in questa stagione, la squadra stia disputando partite discontinue passando da prestazioni di grande bellezza, a partite opache e irriconoscibili per lo stile di gioco a cui l’Atalanta ci ha abituato.

L’addio del Papu Gomez attesta l’importanza che Gasperini ha all’interno di questa società ma, inevitabilmente, toglie qualità alla squadra che, fino ad ora, ne ha risentito solo parzialmente. Saranno Ilicic, Miranchuk e il nuovo innesto Kovalenko a dover sopperire alla mancanza del fuoriclasse argentino.

Lo sloveno Josip Ilicic è chiamato ad un salto di qualità che si è visto sono nelle ultime uscite di questa prima metà della stagione e dovrà dimostrare di essersi responsabilizzato grazie alla fiducia riposta da società e compagni.

La storia del talento sloveno è stata lunga e travagliata: dai problemi fisici e la depressione, arrivati nel momento migliore della sua carriera; si è passati al ritorno in campo, con prestazioni poco convincenti, fino al ritorno dei guizzi e delle giocate di un tempo, che sono valse all’Atalanta pesanti vittorie come quella di Milano.

L’attuale settimo posto non soddisfa i bergamaschi che vogliono tornare a vincere fin dalla sfida contro il Torino.

I granata, relegati ancora nella zona bassa della classifica, hanno, quantomeno, dimostrato carattere nelle prime due partite di Nicola come allenatore. Due pareggi in rimonta, arrivati in due situazioni diverse. Con il Benevento si sono visti sprazzi di buon gioco; con la Fiorentina, in una partita caotica, si è vista capacità di reazione nei momenti difficili.

Eppure, i tre punti non arrivano da 5 partite e sembra arrivato il momento di svoltare una stagione, fin qui, pessima.

Atalanta-Torino, nell’inedito orario delle 15:00, sarà un match che svelerà tanto della stagione di entrambe le squadre e rilancerà le ambizioni della vincente.

Dove vedere Atalanta-Torino Diretta Tv-Streaming

Sarà possibile vedere il match del Gewiss Stadium di Bergamo tra l’Atalanta e il Torino, con calcio d’inizio programmato per le ore 15:00 di sabato 6 febbraio 2021, tramite il possesso di un abbonamento Sky comprendente i pacchetti “Calcio” e “Sport”. Lo scontro salvezza per i granata sarà visibile attraverso i canali del decoder Sky adibiti al racconto della nostra Serie A come Sky Sport , Sky Sport Serie A.

Sarà, inoltre, possibile seguire il match tramite le piattaforme digitali scaricando l’App SkyGo (accessibile a chi ha un abbonamento Sky), NowTV, che non ha bisogno di un abbonamento a Sky ma semplicemente dell’acquisto di un pacchetto, oppure si potrà sentire la diretta della partita via Radio su Rai Radio 1.

Le ultime dai campi di Atalanta-Torino

Josip Ilicic: dopo l’addio di Gomez sarà lui il faro dell’Atalanta. Fonte immagine: Facebook

Gasperini spera di poter riavere Gosens e Hateboer, grandi assenti della partita di Roma contro la Lazio, per poterli schierare subito dal primo minuto.

Le alternative, qualora i due non dovessero recuperare, sono Maehle e Ruggeri. Davanti difficile vedere Kovalenko subito titolare, ma è probabile il nuovo impiego del russo Miranchuk. Davanti Zapata, con Muriel prima alternativa dalla panchina.

I granata di Nicola, mantengono l’assetto delle ultime giornate, con l’utilizzo della doppia punta ZazaBelotti.

I giovani Singo e Buongiorno stanno convincendo il mister e dovrebbero essere riproposti come titolari.

Probabili formazioni di Atalanta-Torino

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Ruggeri; Miranchuk, Ilicic, Zapata.

Torino (3-5-2): Sirigu, Bremer, Lyanco, Buongiorno, Singo, Linetty, Lukic, Rincon, Ansaldi, Zaza, Belotti

Precedenti e statistiche di Atalanta-Torino

I bergamaschi, con 45 gol, sono il secondo miglior attacco del torneo.

Il Torino, con 38 gol, è la terza peggior difesa del campionato.

Luis Muriel è il capocannoniere dell’Atalanta con 11 gol, miglior realizzatore della Serie A se si considera il binomio gol-minuti giocati.

Lyanco è il quarto giocatore più falloso della Serie A con 7 cartellini gialli.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus