Atalanta-Milan, Dichiarazioni pre-partita Pioli: “Oggi la decisione su Leao”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni, alla vigilia della sfida di Campionato, tra il “suo” Milan e l’Atalanta guidata da Gian Piero Gasperini.

Il Milan deve cercare quella continuità, che fino ad oggi, è mancata. In Campionato bisogna cercare di arrivare tra le prime 4. Ma Pioli vorrebbe lottare per qualcosa in più. Manca ancora tanto al termine della stagione e ci saranno tante partite.

L’allenatore del Milan dichiara che bisognerà stare attenti a De Ketelaere. Rispetto allo scorso anno, sta giocando in un ruolo più offensivo, ma ha grandi qualità.

Il tecnico rossonero parla di Leao e Kjaer, in vista del match di domani: “Per Leao è importantissimo l’allenamento di oggi. Negli ultimi giorni ha raggiunto livelli di intensità buona. Poi decideremo. Kjaer ha superato il problema, ma non si è ancora allenato in gruppo”.

Parlando di Gasperini, il tecnico ex Lazio e Inter dichiara di apprezzarne la coerenza tattica. Ha sempre dato un’identità alle sue squadre.

Pioli afferma che il Milan deve migliorare molto sui calci piazzati, sia in fase offensiva che difensiva.

Alla domanda, se il tecnico rossonero si senta il capro espiatorio, egli risponde così: “No. Io sono l’allenatore del Milan e ho certe responsabilità. Non mi sente nè un eroe, nè una vittima”.

Per quel che riguarda Okafor, domani non ci sarà, ma il suo rientro è molto vicino, specialmente se dovesse andare bene l’ultimo controllo, programmato per la giornata di domani.

Come dichiarato dallo stesso Pioli, a breve, Bennacer sarà in grado di partire da titolare. Nel frattempo sta recuperando la miglior condizione e dovrà mettere minuti nelle gambe. Il tecnico del Milan conosce molto bene le sue qualità. Inoltre, secondo Pioli, sarebbe in grado di giocare anche insieme a Reijnders.

L’allenatore rossonero parla di Theo Hernandez e di come gioca nel ruolo di difensore centrale: “La sua convinzione di poter essere utile anche in quella posizione”.

Per quel che riguarda Krunic, l’allenatore ex Lazio e Inter ha affermato che, ad oggi, non è al massimo. Ci sono calciatori, che in questo momento, sono più in condizione di lui.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it