Atalanta, buone notizie per Gasperini: finalmente torna Ilicic

Cinque mesi dopo la splendida notte al Mestalla ecco che l’Atalanta si appresta a riabbracciare l’idolo della tifoseria bergamasca. Joseph Ilicic infatti, domani dovrebbe finalmente far ritorno a Zingonia per una lenta e graduale riaggregazione alla squadra orobica.

Tanto è stato scritto in questi mesi sulla condizione psico-fisica del talento sloveno che, da quanto riferito da fonti vicinissime alla società atalantina, avrebbe subito uno shock depressivo causato dalle vicende legate alla pandemia da Covid-19 e, per questo motivo, l’ex calciatore della Fiorentina l’11 Luglio scorso ha lasciato l’Italia per far ritorno nella sua Slovenia dove ha affrontato il delicato periodo che stava attraversando.

Come scritto in precedenza il percorso che dovrebbe riportare il calciatore nero-azzurro a calcare di nuovo i campi da gioco sarà lento e molto graduale. Ilicic infatti dovrà ritrovare la giusta condizione, prima psicologica e poi fisica, per ritornare in campo. Lo sloveno seguirà un percorso di riabilitazione personalizzato nella città di Bergamo, percorso che dovrebbe riportarlo a riottenere la migliore condizione possibile e ritornare cosi ad essere l’uomo decisivo che tutta la tifoseria dell’Atalanta spera di ritrovare, continuando cosi ad incantare sia in campionato che nelle magnifiche notti europee.

Sembrano lontani anni luce le magiche serate di Champions League quando i bergamaschi guidati proprio dallo sloveno iniziarono a vivere il sogno che li avrebbe poi portati a giocare i Quarti contro il PSG.

Bergamo, Gasperini e tutti gli appasionati di calcio non aspettano altro che rivedere Ilicic in campo e chissà quale sarebbe stato l’epilogo contro i francesi se Joseph fosse sceso in campo nel massimo della sua forma…

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.