Atalanta: acquistato lo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo

La stagione dell‘Atalanta sta terminando nel migliore dei modi. La società bergamasca, infatti, si è aggiudicata lo Stadio Atleti Azzurri d’Italia per la cifra di 8 milioni e 600 mila euro. Entro sei mesi, l’Atalanta dovrà presentare un progetto di ammodernamento dello stadio e avrà sei anni di tempo per portarlo a termine.

Una grande notizia per l’Atalanta, che diventa padrona per il proprio stadio e può iniziare un percorso di “appropriazione” dei propri tifosi e del brand. Neanche a dirlo, l’obiettivo è quello di emulare il progetto Juventus, capace in pochi anni di raggiungere le vette del calcio italiano e mondiale partendo dallo stadio di proprietà.

Fonte immagine: Gazzettadellosport.it

Lo stadio dell’Atalanta è da migliorare, perché la struttura ricalca un modello antico e ormai superato di stadio. I soldi da spendere saranno parecchi, perché costruire uno stadio di ultima generazione significa rispettare tutti i parametri e le normative di sicurezza imposte dalla legge e per una società modesta come quella bergamasca, significa tirare fuori decine di milioni di euro.

C’è il rischio, quindi, che la società possa essere costretta a vendere i suoi gioielli per accumulare il bottino necessario alla costruzione del nuovo impianto. I tifosi dell’Atalanta possono continuare a sognare… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus