Arsenal: clamorosa vittoria con rimonta in 10 contro l’Aston Villa

Dopo la rimonta subita la scorsa settimana in casa del Watford (sconfitto per 8-0 dal Manchester City di Pep Guardiola, sabato), l’Arsenal di Unai Emery, in 10 contro 11 rimonta l’Aston Villa e vince per 3-2 portando a casa tre preziosissimi punti. 

Come quella della scorsa settimana contro i gialloneri dei Pozzo, anche quella di ieri contro i Villans è stata una partita dai due volti per i Gunners del tecnico spagnolo. Passati in svantaggio al 20′ a causa di un gol di John McGinn, l’Arsenal si è visto poi costretto a giocare in 10 contro 11, per tutto il secondo tempo, a causa dell’espulsione, per doppia ammonizione di Maitland-Niles avvenuta intorno al 41′.

Arsenal-Aston Villa 3-2

Nonostante l’inferiorità numerica però il secondo tempo si è aperto con i padroni di casa votati in avanti, chiaramente alla ricerca del gol del pareggio che è arrivato al 59′ grazie ad un calcio di rigore trasformato da Nicolas Pépé. Neanche il tempo di festeggiare il pareggio però che l’Aston Villa ha ritrovato il vantaggio grazie ad un’azione veloce che ha portato al gol Wesley Moraes

Un 1-2 fulminante che avrebbe potuto tagliare le gambe ai Gunners che però con grande tenacia e grande determinazione non hanno mai mollato la presa fino ad arrivare al gol del pareggio a firma di Calum Chambers al 81′. Un gol del pareggio che ha anticipato quello della vittoria realizzato poi nel finale dal solito Pierre-Emerick Aubameyang

Con questa preziosa vittoria l’Arsenal sale al 4° posto in classifica con 11 punti frutto di tre vittorie, due pareggi e una sconfitta con 11 gol fatti e 10 subiti. 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi