Risultati 27°giornata di Serie A e Classifica 10-03-2019: vincono Atalanta, Torino e Inter, con tre punti d’oro per il Bologna

Serie A, i risultati, i marcatori e la classifica aggiornata della 27^ Giornata di campionato

Non tantissimi gol ma risultati assolutamente fondamentali per la classifica , soprattutto nella parte bassa, per quanto riguarda la 27° giornata di Serie A, 8° turno del girone di ritorno.

La giornata si è aperta con la vittoria agevole della Juventus in casa contro l’Udinese, un 4-1 con strepitosa doppietta del giovane Kean. 24esima vittoria per i bianconeri, a fronte di tre pareggi e nessuna sconfitta. Ruolino impressionante per i bianconeri, mentre i friulani escono dallo Stadium con la consapevolezza di aver fatto troppo poco per impensierire i piemontesi.

Nel primo anticipo del sabato c’è stata la vittoria del Parma per 1-0, grazie alla rete di Kucka, ai danni di un Genoa che non ha saputo sfruttare meglio le occasioni che ha avuto. Un risultato che non fotografa a pieno l’andamento della partita, dove un pareggio sarebbe stato più corretto. Gli emiliani staccano i liguri di tre punti in classifica.

Nell’anticipo del sabato sera viene confermata la corsa del Milan ad un posto in Champions League. Nel terreno del Bentegodi ha faticato più del dovuto, prima di avere la meglio per 2-1 sul Chievo, grazie alle reti di Biglia e del solito Piatek. In mezzo il pareggio di Hetemaj ha illuso i padroni di casa, che ora aspettano il momento della matematica retrocessione in Serie B.

La domenica si apre con il match dell’ora di pranzo. Di fronte Bologna e Cagliari, con i felsinei che si aggiudicano la posta in palio con un 2-0 firmato da Pulgar su rigore e da Soriano. Una partita piuttosto equilibrata che è stata decisa dall’episodio del calcio di rigore concesso per fallo di mano di Bradaric in area di rigore. I felsinei possono credere nella salvezza, il Cagliari deve migliorare in trasferta.

Le partite del pomeriggio vedono una vittoria agevole dell’Inter per 2-0 contro la Spal. Dopo una prima rete annullata a Martinez per tocco con il braccio, l’infortunio di Brozovic,  ecco le reti di Politano a metà della ripresa e il raddoppio di Gagliardini dieci minuti più tardi. Ora i nerazzurri mantengono il distacco invariato dal Milan e tre punti di vantaggio dalla Roma.

Le altre due partite del pomeriggio sono state fondamentali per la zona Europa. Il Torino, dopo un inizio negativo, sotto di una rete con il Frosinone alla fine del primo tempo, riesce a ribaltare la sfida grazie al suo cannoniere principe, Belotti, che sembra tornato ai livelli che gli competono. Un 1-2 importantissimo in vista di una volata per l’Europa League.

L’ultima sfida, ma non meno interessante, del pomeriggio è stata quella di Marassi, tra Sampdoria e Atalanta. Dopo un primo tempo equilibrato, ecco che i bergamaschi partono subito bene con Zapata a marcare il vantaggio. Poi un errore di Gomez permette a Quagliarella di realizzare il rigore del pareggio. Ma la formazione bergamasca reagisce nuovamente e grazie ad un’azione sulla destra, il pallone termina a Gosens che da posizione angolata riesce a segnare il definitivo vantaggio.

I RISULTATI E I MARCATORI DELLA 27° GIORNATA DI SERIE A

Juventus-Udinese 4-1: 11° p.t., 39° p.t. Kean (J), 67° s.t. Can su rig.(J), 71° s.t. Matuidi (J), 85° s.t. Lasagna (U) –  giocata venerdì 8 ore 20:30

Parma-Genoa 1-0: 78° p.t. Kucka – giocata sabato 09 ore 18:00

Chievo Verona-Milan 1-2:  31° p.t. Biglia (M), 41° p.t. Hetemaj (C), 57° s.t. Piatek (M)  – giocata sabato 09 ore 20:30

Bologna-Cagliari 2-0: 34° p.t. Pulgar  su rig. (B), 77° s.t. Soriano (B) – ore 12:30

Frosinone-Torino 1-2:  42° p.t. Paganini (F),  56° s.t. Belotti (T), 78° s.t. Belotti (T)

Inter-Spal 2-0:  68° s.t. Politano (I), 78° s.t. Gagliardini (I)

Sampdoria-Atalanta 1-2 : 50° s.t. Zapata (A), 68° s.t. Quagliarella (S), 77° s.t. Gosens (A), 

Sassuolo-Napoli ore 18:00

Per maggiori info su come vedere la partita in tv e diretta streaming live, sul momento delle due squadre, sulle probabili formazioni, sui precedenti, statistiche e sul possibile pronostico, cliccare sul link qui sotto:

Sassuolo-Napoli, Diretta Streaming Live, 27° giornata di Serie A, 10-03-2019

Fiorentina-Lazio – ore 20:30 

Per maggiori info su come vedere la partita in tv e diretta streaming live, sul momento delle due squadre, sulle probabili formazioni, sui precedenti, statistiche e sul possibile pronostico, cliccare sul link qui sotto: 

Fiorentina-Lazio, Diretta Streaming Live, 27° giornata di Serie A, 10-03-2019

Roma-Empoli – lunedì 11 ore 20:30

Per maggiori info su come vedere la partita in tv e diretta streaming live, sul momento delle due squadre, sulle probabili formazioni, sui precedenti, statistiche e sul possibile pronostico, cliccare sul link qui sotto: 

Roma-Empoli, Diretta Streaming Live, 27° giornata di Serie A, 11-03-2019

I VIDEO GOL HIGHLIGHTS DI TUTTE LE PARTITE DELLA 27° GIORNATA DI SERIE A

 

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A 

1.Juventus27243059:1775
2.Napoli26175447:2056
3.Milan27149441:2351
4.Inter27155740:2250
5.Roma26128649:3644
6.Torino271111535:2344
7.Atalanta27135956:3844
8.Lazio25125836:2741
9.Sampdoria271161044:3539
10.Fiorentina26812641:3236
11.Parma27961229:4033
12.Sassuolo26710935:4131
13.Genoa27791132:4230
14.Cagliari27691223:3927
15.Udinese26671322:3625
16.Spal27581423:4123
17.Empoli26571433:5122
18.Bologna27491422:4021
19.Frosinone27381620:5117
20.Chievo271101620:5310
 

Chievo: -3 Punti (Decisione della federazione)

LA CLASSIFICA MARCATORI DOPO 27° GIORNATA

1.Quagliarella F.Sampdoria206
2.Ronaldo C.Juventus198
3.Piatek K.Milan190
4.Zapata D.Atalanta174
5.Milik A.Napoli141
6.Caputo F.Empoli123
6.Immobile C.Lazio123
8.Belotti A.Torino102
9.Pavoletti L.Cagliari101
10.Petagna A.Spal100

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega