Zona Europa League, in Serie A sarà una lotta a sei

Lazio, Milan, Atalanta, Inter, Torino, Fiorentina: classifica alla mano, dopo le prime diciotto giornate di campionato, saranno queste le sei compagini che si giocheranno un piazzamento finale in zona Europa League. Juventus, Roma e Napoli, tenendo conto del recente passato e della qualità delle rose che hanno a disposizione, con ogni probabilità alla fine riusciranno ad occupare i primi tre posti in graduatoria. Ma alle loro spalle la lotta è serratissima e senza esclusione di colpi.

I biancocelesti guidano questo sestetto molto interessante, all’interno del quale il divario in termini di punti si è sensibilmente ridotto dopo il KO proprio dei capitolini a San Siro di martedì sera. Tra gli uomini di Inzaghi e quelli di Sousa (al nono posto) ci sono soltanto sette lunghezze di differenza. Impossibile non coinvolgere in questo discorso granata e bergamaschi, forse le due più liete sorprese di questo campionato.

Per quanto riguarda le milanesi, ovviamente la storia e le ambizioni delle nuove società porterebbe a pensare che il traguardo minimo da raggiungere sarebbe la terza piazza. Un discorso che, con un po’ di buon senso, dovrà per forza di cose essere rinviato almeno alla prossima stagione.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Gianmarco Della Ragione

Informazioni sull'autore
Giornalista professionista, malato di Fantacalcio. Napoletano di nascita ma aquilotto sin dai tempi di Beppe Signori.
Tutti i post di Gianmarco Della Ragione