Voti e Pagelle Napoli-Cagliari 1-1: pareggio beffa per i partenopei. Nandez vale un punto preziosissimo per i sardi

Voti e Pagelle Napoli-Cagliari: termina 1-1 la sfida del Diego Armando Maradona, valevole per la 34° giornata di campionato in Serie A, tra i partenopei di Gennaro Gattuso e i sardi di Leonardo Semplici. A decidere il match sono le reti di Osimhen nel primo tempo e Nandez nei minuti di recupero del secondo.

Il Napoli di Gennaro Gattuso non va oltre l’1-1 contro il Cagliari di Leonardo Semplici che trova il gol del pareggio nei minuti di recupero del secondo tempo. 5° risultato utile consecutivo (3 vittorie e 2 pareggi) per i partenopei che, in attesa di Udinese-Juventus, restano in 4° posizione a quota 67 punti in classifica, a -2 da Milan e Atalanta. 10 punti nelle ultime 4 partite (3 vittorie e 1 pareggio) invece per i sardi che ora hanno un punto di vantaggio sul terzultimo posto di Benevento e Torino. A decidere il match del Maradona sono le reti di Osimhen nel primo tempo e Nandez nei minuti di recupero del secondo.

Napoli-Cagliari, 34° giornata Serie A 02-05-2021.
Voti e Pagelle Napoli-Cagliari 1-1, 34° giornata Serie A 02-05-2021.

Voti e Pagelle Napoli-Cagliari 1-1 migliori e peggiori

MIGLIORI NAPOLI

Osimhen 7: 8° gol in campionato per il nigeriano che conferma, ancora una volta, il suo ottimo stato di forma. Al 53′ fa doppietta, ma Fabbri annulla per fallo (?) su Godin. L’ex Lille è indubbiamente il migliore in campo del Napoli. Fantastico.

Zielinski 6.5: sempre al centro dell’azione, il polacco disputa l’ennesima buona prova della sua ottima stagione. Serve sempre ottimamente i compagni che però non sfruttano a dovere i suoi assist. Ottimo.

Demme 6: partita ordinata e grintosa dell’ex centrocampista del Lipsia che al 51′ colpisce la traversa con un bel tiro da fuori area. Non commette errori grossolani portando a casa una meritata sufficienza. Instancabile.

PEGGIORI NAPOLI

Insigne 5.5: meno incisivo del solito, il capitano azzurro sbaglia molti passaggi. L’unico che azzecca è l’assist che vale l’1-0 di Osimhen. A inizio primo tempo fa credere in un pomeriggio faticosissimo per Ceppitelli che invece non lo soffre minimamente. Al 69′ ha l’occasione del 2-0, ma spreca clamorosamente. Rimandato.

Lozano 5: il messicano si vede poco e sbaglia parecchio. Il giovane Carboni lo tiene bene certificando il non buon momento dell’ex PSV che finisce, senza appello, nella lista dei peggiori in campo. Involuto.

Hysaj 5: al 95′ si addormenta, Nandez gli sbuca alle spalle e fa 1-1. L’albanese commette solo questo errore, ma tanto basta per farlo finire nella lista dei peggiori. Disattento.

Migliori e Peggiori Cagliari

MIGLIORI

Pavoletti 6.5: giocare tra due difensori forti fisicamente come Manolas e Koulibaly non è facile per nessuno men che meno per il possente attaccante rossoblù che dimostra comunque di essere altrettanto tosto tenendo continuamente in apprensione la retroguardia azzurra. Va vicinissimo al pareggio in almeno 2 occasioni, ma Meret gli nega la gioia del gol in entrambi i casi. Guerriero.

Duncan 6: il centrocampista ghanese gioca una partita di sacrificio facendo avanti e indietro per tutti i 90 minuti. Recupera molti palloni, dimostrando di avere degli invidiabili polmoni d’acciaio. Suo l’assist che Nandez trasforma in rete al 95′. Inesauribile.

Zappa 6: come il compagno menzionato sopra, anche l’esterno destro classe ’99 dimostra di stare molto bene atleticamente. Al 28′ va vicino al gol, ma il suo tiro si stampa sul palo. Pendolino.

PEGGIORI

Carboni 5.5: croce e delizia di uno stoico Cagliari che trova il pareggio nel finale. La frettolosa rimessa laterale che porta al gol di Osimhen è errore troppo grave per passare inosservato, ma il terzino rossoblù ha tutto il tempo per imparare vista la giovane età. Inesperto.

Godin 5: Osimhen, che ha 12 anni meno di lui, lo aggira praticamente sempre. Al 13′ non riesce a contrastare il nigeriano che servito perfettamente da Insigne fa 1-0. Al 33′ commette un brutto fallo su Di Lorenzo che per sua fortuna gli vale solo un’ammonizione. Quella di oggi non è sicuramente una prova che l’uruguaiano ricorderà piacevolmente. Bocciato.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi