Voti e pagelle Napoli-Barcellona 2-4: catastrofe azzurra, i catalani volano agli ottavi

Voti e pagelle Napoli-Barcellona 2-4. I catalani strapazzano gli azzurri e volano agli ottavi di Europa League per la prima volta nella loro storia. Termina l’avventura europea del Napoli.

Una vera e propria disfatta quella del Napoli al Maradona che perde con un travolgente contro il Barcellona di Xavi per 4-2. I catalani stravolgono completamente l’1-1 dell’andata e si aprono il passaggio del turno a suon di gol. Troppi gli errori della squadra di Luciano Spalletti che ha regalato reti, anche di grande fattura, da parte dei blaugrana come quelle di De Jong e di Aubameyang.

Partenza shock per il Napoli che in pochi minuti va subito sotto di due reti. Il rigore di Insigne illude ma poi il Barcellona ne fa altri due e vola agli ottavi di Europa League, da neofita in questa nuova competizione, in attesa di capire quale sarà il suo avversario nel sorteggio di Nyon di domani.

Napoli-Barcellona, ritorno spareggi Europa League 24-2-2022.
Napoli-Barcellona, ritorno spareggi Europa League 24-2-2022.

Pagelle Napoli

Migliore

Insigne 6

Ha tantissime colpe sul primo gol del Barcellona quando sciupa un calcio d’angolo, portando alla ripartenza la squadra blaugrana. Si fa subito perdonare, però, con un assist al bacio perfetto per Osimhen che entra in area e viene atterrato da Ter Stegen e che riuscirà a procurare il calcio di rigore. Dal dischetto l’attaccante italiano non sbaglia.

Peggiori

Meret 4,5

Il portiere azzurro, titolare fisso nelle coppe, non si dimostra impeccabile in occasione dei gol blaugrana. Le uscite sono sempre in ritardo e non sempre si fa trovare reattivo. Nulla poteva sul gol di De Jong ma qualcosa da rivedere sulle altre tre reti.

Elmas 5

L’attaccante azzurro non sta mostrando al pieno tutte le sue potenzialità. Già nella partita di Cagliari era sottotono ed oggi ha bissato la stessa prestazione opaca. Ha sbagliato anche molti passaggi che sembravano semplici e non dà una mano alla propria squadra in fase di impostazione.

Zielinski 5

Una partita davvero negativa per il centrocampista azzurro. Non si intende con Insigne sul calcio d’angolo che porterà all’1-0 del Barcellona. Tantissima fatica nel trovare il varco giusto e nella ripresa si eclissa totalmente.

Pagelle Barcellona

Migliori

De Jong 7,5

Un gol di straordinaria fattura anche se troppa libertà di tiro concessa da parte del Napoli. Una rete che lascia impietrito Meret che non avrebbe mai potuto parare un tiro di quella portata. Durante tutta la partita diventa una vera e propria spina nel fianco per la difesa azzurra.

Adama Traoré 7,5

Non partecipa alla goleada della propria squadra ma diventa fondamentale. Vince ogni tipo di duello con Mario Rui, grazie anche alla sua velocità e presenza fisica. Regala ben due assist sulle reti di Jordi Alba e di Aubameyang. Un giocatore stratosferico, uno dei migliori della squadra di Xavi. Recupera tanti palloni e si dimostra pericoloso in ogni sua incursione.

Aubameyang 7

Tarantolato come all’andata, con la stessa fame di gol, riesce alla fine a trovarlo con un tiro che si insacca nel sette della porta di Meret. L’attaccante ex Arsenal sembra inarrestabile e cerca in maniera spasmodica anche la doppietta che non arriva. Non cala mai e si dimostra sempre proposito anche se sciupa tantissime occasioni davanti alla porta.

Peggiori

Nessuno

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione