Voti e Pagelle Inter-Viktoria Plzen 4-0: nerazzurri agli ottavi

La vittoria dei nerazzurri, per 4 a 0, proietta la squadra di Inzaghi agli ottavi di finale con un turno d’anticipo 

Match che vede i nerazzurri partire un po’ contratti, la partita è fondamentale e gli uomini di Inzaghipercepiscono la tensione; tuttavia, con il passare dei minuti l’Inter ritrova sicurezza e inizia a martellare il Viktoria. Azione dopo azione i nerazzurri diventano sempre più pericolosi, con i cechi in grado di giocare solo in ripartenza. La partita si sblocca al minuto 35 grazie al colpo di testa di Mkhitaryan. Il raddoppio non tarda ad arrivare e dopo appena 7 minuti è Dzeko a firmare la rete del raddoppio. La ripresa non cambia nella sostanza, così i nerazzurri trovano altre due reti: al 66’ è nuovamente Dzeko a buttarla dentro; al minuto 87 ci pensa Lukaku a chiudere le danze. 

In una serata da non sbagliare i nerazzurri si riscoprono estremamente compatti e cinici. Passaggio del turno acquisito e testa al campionato. 

Migliori e Peggiori Inter

MIGLIORI 

Dzeko 8: prestazione totale del bosniaco; gioca praticamente a tutto campo, gestisce il pallone in modo sublime e firma una splendida doppietta.  

Dimarco 7,5: instancabile, corre costantemente lungo la fascia e come se non bastasse tratta la palla in modo eccellente. 

Mkhitaryan 7,5: ancora una volta a segno, ancora una volta decisivo. 

Barella 7: stato di forma super; svaria su tutto il fronte dando una mano a tutti. 

Bastoni 7: si proietta costantemente in fase offensiva con ottimi risultati, valore aggiunto. 

PEGGIORI 

Nessuno. 

Migliori e Peggiori Viktoria Plzen

MIGLIORI 

Stanek 6,5: incolpevole sui goal subiti. Riesce in prima battuta a tenere a galla i suoi con alcuni interventi di ottima fattura. 

PEGGIORI 

Mosquera 4,5: pensa solo a protestare. 

Pernica 4,5: impossibile contenere per lui Dzeko e Lautaro

Hejda 4,5: sempre in ritardo. 

Bucha 4,5: anonimo.