Voti e pagelle Fiorentina-Inter 1-2: la Coppa resta a Milano

L’Inter vince all’Olimpico di Roma e mette in bacheca la nona Coppa Italia della sua storia

La finale della Coppa nazionale parte subito forte; dopo appena tre minuti di gioco è Nico Gonzalez a sbloccare il match portando i viola in vantaggio. La squadra di Italiano, nonostante il vantaggio acquisito, mantiene un baricentro altissimo portando un pressing asfissiante; in questi primi venti minuti i nerazzurri non riescono a imbastire nulla di pericoloso e vanno spesso in apnea. Il match riceva una sterzata al 29′ quando Lautaro mette in fondo al sacco la rete del pareggio. Gli uomini di Inzaghi, rinvigoriti dalla rete, aumentano i giri del motore e al 37′ passano in vantaggio grazie, nuovamente, al toro argentino che, con una girata spettacolare, mette a segno la rete numero 101 della sua carriera in nerazzurro. Nella ripresa la Fiorentina ricomincia a macinare gioco ma, nonostante le numerose occasioni, non riesce a trovare la rete del pareggio.

L’uomo delle coppe non sbaglia il primo dei “due” appuntamenti di fine stagione; Simone Inzaghi riesce a portare, così, un altro trofeo nella bacheca nerazzurra. Amarezza, invece, per Italiano che nonostante una partita ben giocata esce sconfitto dall’Olimpico. Tuttavia, i viola dovranno ritrovarsi al più presto poiché c’è un’altra finale ad attenderli.

Migliori e Peggiori Fiorentina

MIGLIORI

Bonaventura 7: quantità e qualità al servizio della squadra; sempre nel vivo delle azioni.

Nico Gonzalez 6,5: tenta spesso la giocata saltando l’uomo, non sempre ci riesce ma è di certo l’uomo più pericoloso dei suoi; segna anche la rete del momentaneo vantaggio viola.

Biraghi 6,5: lotta come un pazzo con Dumfries; inoltre, dal suo piede sinistro escono costantemente palloni molto insidiosi.

Castrovilli 6,5: inserimenti costanti e tanti palloni ripuliti; cala leggermente nella ripresa.

PEGGIORI

Milenkovic 4,5: due goal subiti, due disattenzioni importanti; non riesce in alcun modo ad arginare la forza fisica di Lautaro.

Jovic 5: spreca tante, troppe occasioni.

Migliori e Peggiori Inter

MIGLIORI

Lautaro 8,5: prima si veste da rifinitore, quando capisce che il compagno di reparto non la butta dentro ci pensa lui a portare la Coppa a Milano. Doppietta sontuosa e partita totale.

Calhanoglu 7,5: padroneggia in mezzo al campo; estremamente utile in fase di interdizione, determinate in fase di impostazione.

Handanovic 7: con delle parate importanti mette la sua firma sulla Coppa.

Barella 7: assist al bacio per Lautaro e solita spavalderia, positiva, in mezzo al campo.

Acerbi 6,5: dal fiato infinito, ricopre tutte le posizioni dei tre dietro in modo incredibilmente produttivo.

PEGGIORI

Dzeko 5: poco lucido in più di un’occasione.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it