Volleymercato maschile: Perugia annuncia Rychlicki

Il presidente Sirci ha annunciato lo “scippo” alla Lube ai microfoni del TGR Umbria. L’opposto lussemburghese va a completare il roster dei “block devils”.

Kamil Rchlicki sarà il nuovo opposto della Sir Safety Conad Perugia. Ad annunciarlo è il presidente Gino Sirci, che ha accolto il suo nuovo campione attraverso i microfoni del TGR Umbria:

A questa bellissima città, piena di bellissima gente, abbiamo regalato per la loro squadra di pallavolo un altro bel giocatore. Speriamo che questo atleta possa davvero portare bene: il suo nome è Kamil Richlicki viene da Civitanova è un lussemburghese vivamente speriamo che farà bene nella nostra squadra – ha annunciato il presidente – Gioca nel ruolo di opposto quando ci abbiamo giocato contro nelle partite passate ci ha fatto molto male… speriamo che a questo punto faccia male agli altri, perché ha grandi caratteristiche e con un allenatore come Nikola Grbic penso che potrà esprimere il massimo della sua potenzialità. Il nostro ds Cisko Recine ha detto che questa è la più grande squadra che abbia mai fatto”.

E Rychlicki non vuole cambiare ruolo | Dal 15 al 25

Una mossa di mercato che suscita molto scalpore, anche perché le due squadre coinvolte si sono date battaglia nelle ultime stagioni, contendendosi tutti i trofei a livello nazionale. Rychlicki ha deciso di cambiare aria dopo che i cucinieri hanno annunciato il ritorno di Ivan Zaytsev. L’opposto lussemburghese ha capito che non c’è più spazio per lui nel roster campione d’Italia. Vuole una squadra che gli dia un ruolo da protagonista: e chi meglio della principale antagonista Lube in ottica campionato?

Nel roster messo a disposizione di Nikola Grbic, profondamente rinnovato dal mercato, Rychlicki andrebbe a comporre una gran diagonale con Simone Giannelli, ex Trento. Oggi sono arrivate le prime reazioni dal mondo Lube, con un messaggio di commiato rivolto a “Camillo”, pubblicato sul profilo Twitter della società marchigiana.

Nonostante le manifestazioni di facciata, Andrea Scoppa, firma del “Carlino”, racconta di umori tesi, di delusione da parte del DS Cormio e della famiglia Sileoni, che puntavano molto sul ragazzo e confidavano nella sua capacità di adattarsi alle esigenze tattiche di coach Blengini. Il “tradimento” non è stato del tutto digerito. Ci vorrà del tempo affinché venga metabolizzato. Il prossimo anno Rychlicki difenderà i colori di Perugia e darà vita a un gustoso confronto con lo “Zar” Ivan Zaytsev. In fondo, per le logiche dello spettacolo, è giusto che sia così.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus