Volley maschile, Champions League: vincono Civitanova, Perugia e Trentino

Il turno infrasettimanale ha visto impegnate tutte e tre le squadre italiane in campo internazionale. La Champions League sorride all’Italia con tre vittorie e nessun set concesso agli avversari.

Ok Merkur Maribor – Cucine Lube Civitanova

Juantorena, dopo aver trascorso tutto il Mondiale per Club come primo tifoso dei suoi compagni, non ha partecipato neppure alla trasferta di Champions in Slovenia. Nonostante la sua assenza importante la Lube non perde la concentrazione e ottiene il secondo successo, questa volta per 3 a 0 (25-18, 25-16, 26-24), nella Pool C.

A decidere un terzo set tirato e tutto l’andamento del match è stato ancora una volta Simon. I suoi 20 punti (8 muri, 4 ace, e l’89% in attacco) non hanno reso necessario chiamare in causa neanche l’altro veterano azzurro, Zaytsev, ben sostituito da Garcia.

As Cannes Dragons – Sir Sicoma Monini Perugia

Nonostante la cattiva notizia che vede protagonista Rychlicki positivo al covid, la Sir si presenta a Cannes con una formazione totalmente rimaneggiata ma il risultato non cambia. Anche per gli umbri arriva la seconda vittoria netta per 3 a 0 (25-15, 25-22, 25-18-25), questa volta ai danni dei francesi.

Ai dragoni non bastano le ottime prestazioni delle due vecchie conoscenze italiane: 8 sono i punti a tabellino di Nelli e 9 di Sossenheimer, proprio protagonista nel capoluogo umbro nell’ultima stagione. Con gli esordienti Dardzansn e Mengozzi (nonostante i 36 anni di età) e uno strepitoso Ter Horst (MVP con 14 punti), i Block devils chiudono la pratica in circa 87 minuti di gioco.

Trentino Itas – Fenerbahçe HDI Istanbul

Dopo la sconfitta esterna contro Perugia, i ragazzi di Lorenzetti avevano bisogno di una vittoria pulita per continuare la corsa nella competizione europea e questa è arrivata senza problemi. Vinto il primo set, sembrava tutto perso nel secondo fino al parziale di 7 a 0 con il turno in battuta di capitan Kaziyski, grazie al quale i padroni di casa vincono il set e prendono fiducia per il successo finale.

Un 3 a 0 (25-21, 25-22, 25-17) che frutto dell’ottimo lavoro di Michieletto e dell’MVP Lavia (con 19 punti e 6 muri) che concede ai trentini di non perdere le speranze.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it