Video Highlights Milan-Inter 0-0: sintesi Coppa Italia 01-03-2022

Video Gol e Highlights Milan-Inter 0-0, Andata Semifinali Coppa Italia: pareggio senza reti tra Pioli e Inzaghi

Solo un pareggio senza reti tra Milan e Inter allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nella sfida d’andata delle semifinali di Coppa Italia.

Partita davvero divertente e con tante occasioni, ma le due squadre non si sono fatte male e si giocheranno la qualificazione in finale fra un mese nella gara di ritorno.

Si ricorda che questa sarà l’ultima edizione in cui vale doppio il gol in trasferta, visto che dalla prossima stagione verrà abolita la tradizionale regola.

Sintesi di Milan-Inter 0-0

Out Kjaer, Tonali e Ibrahimovic per Stefano Pioli, che concede una chance dal primo minuto a Florenzi, Bennacer, Krunic e Saelemaekers, lasciando in panchina Messias e Diaz, nel completare la difesa con Tomori, Romagnoli e Theo Hernandez davanti a Maignan, il centrocampo con Kessie e l’attacco con Leao e Giroud.

Intera rosa a disposizione per Simone Inzaghi, che schiera la formazione assolutamente titolare con Handanovic a porta, Skriniar, De Vrij e Bastoni come trio difensivo, Dumfries e Perisic sulle fasce, Brozovic, Barella e Calhanoglu in mediana e la coppia d’attacco formata da Lautaro Martinez e Dzeko.

E’ una partita molto bella e divertente nel primo tempo, disputato su ritmi davvero intensi. Gli ospiti provano a fare possesso palla, ma soffrono tantissimo il pressing asfissiante dei padroni di casa, che sono bravi a rubare palla sulla trequarti e rendersi pericolosi in contropiede.

Meglio sicuramente i padroni di casa, che si divorano il gol del vantaggio con Saelemaekers, proprio su un recupero palla in pressing di Krunic su Brozovic, che tira addosso a Handanovic, e Theo Hernandez, poco cinico con il destro al termine di una bella sgroppata.

Gli ospiti faticano a creare occasioni lì davanti, perché quando avrebbero l’opportunità di far male trovano gli interventi decisivi dei difensori avversari.

In tal senso, si fa male Romagnoli, costretto alla sostituzione, e al suo posto entra Kalulu, ma non cambia nulla per i padroni di casa, che si rendono ancora pericolosi con un ispirato Leao, assolutamente imprendibile sulla fascia, ma impreciso in fase di conclusione.

Nel finale viene ammonito Brozovic prima del destro al volo di Barella, che non trova la porta, e Krunic, sul quale è decisivo De Vrij.

Il secondo tempo inizia subito fortissimo, visto che le due squadre si rendono pericolose prima con un tentativo impreciso di Dzeko e poi Leao, che trova la super parata di Handanovic, e Saelemaekers, ancora troppo poco cinico a botta sicura.

Prova la grande giocata Krunic, ma non trova la porta, viene ammonito Lautaro Martinez e Florenzi tira potente ma centrale e facile per Handanovic.

Girandola di cambi: entrano Rebic, Diaz, Messias, Vidal e Sanchez per Leao, Krunic, Saelemaekers, Barella e Lautaro Martinez.

I padroni di casa tentano l’ultimo sforzo più in rimessa, ma Rebic e Diaz sbagliano e sprecano davvero di tutto sulla trequarti prima di altre sostituzioni che vedono protagonisti Correa, Calabria, Gosens e Darmian al posto di Dzeko, Florenzi, Perisic e Dumfries nel finale.

Highlights e Video Gol di Milan-Inter 0-0:

Tabellino di Milan-Inter 0-0

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (39′ st Calabria), Tomori, Romagnoli 6,5 (26′ Kalulu), Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (22′ st Messias), Krunic (22′ st Diaz), Leao (22′ st Rebic); Giroud.
Allenatore: Pioli


Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries (43′ st Darmian), Barella (20′ st Vidal), Brozovic, Calhanoglu, Perisic (43′ st Gosens); Martinez (20′ st Sanchez), Dzeko (35′ st Correa).
Allenatore: Inzaghi


Arbitro: Mariani
Marcatori:
Ammoniti: Brozovic (I), Martinez (I)
Espulsi:

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia