Video gol highlights Verona-Spal 0-0: tra i due litiganti il Frosinone gode. Un tifoso cade dagli spalti

Vista la qualità offensiva delle due squadre, ci si aspettava qualche gol, ma la posta in palio era alta e il timore di compiere passi falsi ha prodotto un match certamente a viso aperto, ma con poche occasioni vere. Il Verona resta secondo con 46 punti, a pari merito con il Benevento che è, però, in vantaggio negli scontri diretti e costringe gli scaligeri a sostare in terza piazza. La Spal è, invece, terza de iure e quarta de facto con i suoi 45 punti.

Il match è abbastanza godibile grazie all’atteggiamento propositivo dei 22 in campo, anche se occasioni vere e proprie ce ne sono poche; una di queste è un tiro apparentemente comodo di Floccari su servizio coi fiocchi di Schiattarella, ma l’ex punta del Bologna, appostata sul dischetto del rigore, tira forte, ma centrale, e il pallone finisce tra le mani di Nicolas. Il Verona non si accende, Pazzini lotta, ma di palloni se ne vedono pochi.

Nella ripresa parte meglio il VeronaBessa ci prova da fuori allora, ma la sua conclusione finisce fuori di non molto. La Spal è poi pericolosissima con Zigoni e Vicari: il primo, figlio di quello Zigoni che fece innamorare Verona, tira addosso a Nicolas da posizione ottimale dopo una gran spaccata, mentre il secondo coglie la traversa con una sassata da pochi passi. I veneti sfiorano a loro volta il gol con Cappelluzzo, ma Meret evita ai suoi una beffa immeritata. Dopo l’espulsione di Zaccagni per un fallo su Arini, l’arbitro fischia la fine: va bene così, pareggio giusto.

I migliori in campo sono Bessa e Meret (6.5 ad entrambi): il primo si batte bene e sfiora il gol, mentre il secondo non è quasi mai chiamato in causa, ma nel finale salva il risultato con una gran parata su Cappelluzzo. Non benissimo Antenucci (5.5), innocuo in area, seppur combattivo, e male Zaccagni (5), abbastanza nullo ed espulso nel finale per un fallo inutile, anche se non cattivo.

Purtroppo, la partita è stata funestata da un grave incidente: durante il secondo tempo, un sostenitore degli ospiti è caduto dagli spalti e avrebbe riportato varie fratture. Ricoverato nell’ospedale di Borgo Trento, sarebbe in gravi condizioni.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana