Video Gol Highlights Verona – Roma 1-3 e Sintesi 31-10-2022

Video Gol e Highlights di Hellas Verona – Roma 1-3: i giallorossi superano il Verona al Bentegodi grazie ai gol nel finale di partita di Volpato ed El Shaarawy e si riportano al quarto posto

La Roma di Mourinho dopo la sconfitta di domenica scorsa all’Olimpico contro il Napoli capolista ritrova la vittoria in campionato, seppur molto sofferta, contro il Verona di Bocchetti.

I giallorossi grazie a questa vittoria salgono al 4° posto in solitaria a 25 punti superando Lazio e Inter che ne hanno 24. Proprio domenica prossima la Roma giocherà l’attesissimo derby all’Olimpico contro la Lazio.

Il Verona resta ultimo in classifica con 5 punti dopo 12 Giornate e rimedia la 9° sconfitta stagionale, la 7° consecutiva.

Per i padroni di casa il protagonista della partita è Davidowicz che prima porta il Verona in vantaggio al 27° e poi 10 minuti dopo si fa espellere e lascia i suoi compagni in 10 uomini.

Nel finale di primo tempo arriva il pareggio della Roma con Zaniolo e poi i giallorossi trovano il gol del vantaggio solo all’88° con Volpato. Nel recupero segna il 3 a 1 El Shaarawy sempre su assist del baby Volpato.

Sintesi di Hellas Verona – Roma 1-3:

Bocchetti manda in campo il suo Verona con il 3-4-2-1 con Montipò in porta ed in difesa Gunter, Ceccherini e Davidowicz. A centrocampo ci sono Veloso e Tameze al centro con Faraoni a destra e Depaoli a sinistra. In attacco Henry punta centrale supportato da Kallon e Hongla.

Mourinho manda in campo la sua Roma con il 3-4-2-1 con Rui Patricio in porta e linea difensiva a 3 formata da Mancini, Smalling e Ibanez. A centrocampo ci sono Cristante e Camara con Karsdorp a destra e Zalewski a sinistra. In attacco Abraham punta centrale supportato da Pellegrini e Zaniolo.

Al 7° c’è subito un occasione per il Verona con un cross teso di Kallon che attraversa tutta l’area giallorossa ma nessun attaccante scaligero riesce a intervenire.

Al 16° ci prova Kallon con un gran tiro dalla distanza ma Rui Patricio non si fa sorprendere.

Al 19° ghiottissima occasione da gol divorata da Abraham che fallisce clamorosamente il gol del vantaggio giallorosso!
Zaniolo serve un ottimo pallone a Karsdorp sulla destra che si accentra e serve Abraham che a tu per tu col portiere dopo averlo dribblato a porta vuota calcia e colpisce l’esterno del palo!

Al 20° viene ammonito Ceccherini per un fallo su Zaniolo.

Al 22° cartellino giallo per Cristante per un fallo su Veloso.

Al 26° il Verona passa in vantaggio con uno bellissimo schema da calcio d’angolo!
Veloso serve Faraoni fuori area il cui tiro centrale viene deviato da Dawidowicz che beffa Rui Patricio.
L’arbitro dopo il check al Var per un possibile fuorigioco convalida il Gol dell’Hellas Verona.

Al 33° c’è un brutto fallo di Dawidowicz su Niccolò Zaniolo.
L’attaccante della Roma resta a terra dolorante, l’arbitro dopo aver rivisto il fallo al Var vista la pericolosità dell’intervento caccia il cartellino rosso a Dawidowicz.

Al 47° la Roma trova il gol del pareggio con Zaniolo.
Camara dopo aver recuperato palla su Tameze serve in area Abraham che prova il tiro che colpisce il palo e sulla ribattuta Zaniolo è più veloce di tutti e trova il tap-in vincente!

In apertura di ripresa Mourinho manda in campo El Shaarawy al posto di Cristante.

Al 54° Zaniolo si fa male e chiede la sostituzione.
Al 57° Mourinho effettua un doppio cambio mandando in campo Belotti e Volpato al posto di Zaniolo e Zalewski.

Al 68° quarta sostituzione per la Roma: esce Mancini ed entra Matic.

All’83° la Roma sfiora il gol del vantaggio! Calcio d’angolo di Pellegrini e colpo di testa di Matic che si stampa sulla traversa.

All 88° la Roma trova il gol del vantaggio.
Matic dalla sinistra serve Volpato in area che di sinistro al volo trova l’angolino basso e batte Montipò.

Al 91° El Shaarawy chiude la partita. Assist perfetto di Volpato per El Shaarawy che dribbla Montipò e mette in rete.

Video Gol e Highlights di Hellas Verona – Roma 1-3:

Tabellino di Hellas Verona – Roma 1-3:

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Davidowicz, Gunter, Ceccherini (1′ st Hien); Faraoni, Veloso (23′ st Magnani), Tameze, Depaoli; Hongla (41′ st Sulemana), Kallon (1′ st Lasagna); Henry (33′ st Djuric). A disposizione: Chiesa, Perilli, Berardi, Terracciano, Cabal, Praszelik. Allenatore: Bocchetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (22′ st Matic), Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante (1′ st El Shaarawy), Camara (39′ st Shomurodov), Zalewski (12′ st Volpato); Zaniolo (12′ st Belotti), Pellegrini; Abraham.  A disposizione: Svilar, Boer, Kumbulla, Vina, Celik, Tripi, Bove. Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Sacchi di Macerata

MARCATORI: 27′ pt Davidowicz (V), 47′ pt Zaniolo (R), 43′ st Volpato (R), 47′ st El Shaarawy (R)

NOTE: Espulso al 36′ pt Davidowicz; Ammoniti: Ceccherini, Hongla, Hien (V); Cristante (R); Recupero: 3′ pt, 5′ st.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.